eDesk logo

11 consigli per il Black Friday per i venditori Amazon

Ultimo aggiornamento Ottobre 14, 2022 8 min da leggere
Contenuti

Condividi questo articolo

Volete conoscere i migliori consigli per il Black Friday per i venditori Amazon? Siete nel posto giusto.

Se siete venditori Amazon, saprete che c’è un evento nel calendario sociale annuale che non potete perdere: Il Black Friday. Il venerdì successivo al Giorno del Ringraziamento (quest’anno venerdì 25 novembre) è uno dei giorni più importanti nel calendario del commercio al dettaglio, grazie all’enorme aumento del traffico di consumatori online.

È l’occasione perfetta per far schizzare i vostri profitti alle stelle, se lo fate nel modo giusto. Come possono quindi i proprietari di un negozio Amazon sfruttare al meglio questa straordinaria occasione di vendita al dettaglio che si ripete una volta all’anno? Continuate a leggere per scoprire come, con i nostri consigli per il Black Friday per i venditori Amazon.

TL;DR

  • Il Black Friday è uno degli eventi di vendita al dettaglio più importanti dell’anno e rappresenta un’ottima opportunità per incrementare le vendite non solo in quel giorno, ma anche a lungo termine.
  • Iniziate a pianificare il Black Friday con largo anticipo e curate la vostra presenza su Amazon e sui social media per i nuovi clienti che visitano il vostro negozio online.
  • Assicuratevi di offrire qualcosa di unico, con vantaggi come la spedizione gratuita e sconti esclusivi per premiare i clienti abituali.
  • Un eccellente servizio clienti è fondamentale per incrementare le vendite del vostro negozio. Per dare una mano alla vostra strategia di assistenza clienti, prendete in considerazione l’acquisto di un helpdesk per Amazon per gestire tutti i messaggi dei clienti su un’unica piattaforma.

Che cos’è il Black Friday?

Il Black Friday si svolge il venerdì successivo al Giorno del Ringraziamento ed è un momento in cui gli acquirenti fanno incetta di occasioni nei negozi online e in quelli tradizionali per le festività natalizie. Durante il Black Friday, le aziende, dalle multinazionali alle piccole imprese locali, offrono offerte per il venerdì nero: da sconti enormi su prodotti popolari a spedizioni gratuite o addirittura omaggi.

Il lunedì successivo al Black Friday arriva il Cyber Monday. Analogamente alle vendite del Black Friday, il Cyber Monday offre ai consumatori offerte e sconti significativi su vari prodotti e servizi, con l’unica differenza che tutte le promozioni del Cyber Monday si svolgono online.

Nel 2021, il Black Friday ha visto 88 milioni di americani prendere in mano il proprio laptop o il proprio dispositivo mobile per dedicarsi allo shopping online, e questo solo per i clienti degli Stati Uniti. Il Black Friday apre un mercato completamente nuovo di persone che non fanno acquisti online regolarmente, ma che mettono da parte i soldi proprio per le offerte e gli sconti interessanti offerti dal Black Friday.

Perché vi serve una strategia per il Black Friday?

Le aziende su Amazon possono beneficiare di una strategia di vendita ogni giorno dell’anno, ma la pianificazione del Black Friday è ancora più cruciale.

Il Black Friday è probabilmente il giorno più significativo nel calendario del commercio al dettaglio. Ottimo per voi, ma anche per tutti i vostri concorrenti. Durante il Black Friday è più che mai importante distinguersi dalla massa e differenziarsi dalla concorrenza.

Mettendo a punto una strategia per il Black Friday che inizi settimane prima dell’evento di vendita al dettaglio, avrete un vantaggio sulla concorrenza, impostando il vostro negozio Amazon per il successo.

Consigli per il Black Friday per i venditori Amazon

1. Preparate la vostra presenza online

Con l’afflusso di nuovi clienti che vedono il vostro profilo nel giorno del Black Friday, la vostra presenza su Amazon sarà più che mai sotto esame. Gli acquirenti non solo controlleranno le valutazioni e l’aspetto generale del vostro negozio, ma anche le vostre recensioni.

La maggior parte dei venditori Amazon ha ricevuto un feedback negativo a un certo punto, quindi un paio di recensioni negative in un mare di recensioni positive non causeranno troppi danni. Ciò che i consumatori verificheranno, tuttavia, è che prendiate sul serio le risposte dei vostri clienti.

Il 93% dei potenziali acquirenti leggerebbe una recensione online prima di decidere se acquistare o meno un prodotto, per cui i vostri potenziali clienti guarderanno la vostra sezione di recensioni per avere una prova sociale.

Rispondendo alle recensioni negative, dimostrate che le opinioni dei vostri clienti sono importanti per voi e che vi impegnate per risolvere rapidamente i problemi, se e quando si presentano. La vostra reputazione come venditore Amazon è una delle variabili che più probabilmente aumentano (o diminuiscono) la quantità di clienti che acquistano per la prima volta e di clienti abituali dal vostro negozio.

Se avete una pagina di social media a complemento del vostro negozio online, assicuratevi che sia aggiornata in tempo per il Black Friday con questi consigli per il Cyber Weekend sui social media.

2. Iniziare presto

I venditori di Amazon sanno che il Black Friday è in realtà la settimana del Black Friday, o addirittura il Black November. Gli acquirenti online alla ricerca di occasioni per le feste inizieranno a cercare ben prima del Black Friday. Molti acquirenti tengono da parte i loro prodotti preferiti, nella speranza che siano scontati al momento del Black Friday.

Con queste premesse, iniziate a pianificare il Black Friday il prima possibile. Ordinate le scorte e caricate per tempo gli elenchi dei prodotti sulla vostra pagina, in modo che quando gli acquirenti online visualizzano il vostro negozio nel periodo che precede il Black Friday, possano inserire i vostri prodotti tra i preferiti per acquistarli il giorno stesso.

3. Sfruttare al meglio i nuovi clienti

Se vi concentrate sull’acquisizione di un nuovo gruppo di clienti solo per il Black Friday, vi sfugge il quadro generale. Se siete abili nel marketing, gli acquirenti del Black Friday possono diventare clienti abituali.

Trattenere i clienti può essere più impegnativo che attirarli, ma la maggior parte si riduce a un eccellente servizio clienti, a consegne rapide e a un prodotto di alta qualità.

Per incentivare i clienti a tornare per acquistare altri prodotti, inviate un messaggio agli acquirenti dopo che hanno acquistato da voi con un codice sconto esclusivo per il loro prossimo acquisto. Troppe aziende si concentrano sulla gratificazione dei nuovi clienti invece che su quelli esistenti, ma premiando la fedeltà dei clienti vi assicurerete che i vostri clienti abituali non inizino a cercare altrove.

4. Semplificare l’offerta del servizio clienti

Quando le vendite di Amazon si riversano sul Black Friday, è necessario eliminare qualsiasi barriera che possa rallentare la capacità di evadere gli ordini. Uno dei colpevoli più comuni è la richiesta di informazioni da parte del servizio clienti.

Esistono diversi modi per ottimizzare la strategia di assistenza ai clienti, in modo da dedicare meno tempo a rispondere alle richieste e più a gestire la propria attività. Un passo fondamentale è l’aggiunta di una sezione FAQ all’elenco dei prodotti.

I clienti non vogliono sempre aspettare la risposta di un agente del servizio clienti e preferiscono trovare le informazioni da soli con un centro di assistenza self-service. Oltre ad aggiungere le FAQ alle descrizioni dei prodotti, provate a creare un helpdesk per Amazon.

Un helpdesk per Amazon, come quello di eDesk, vi permette di visualizzare tutti i messaggi provenienti da tutti i vostri marketplace Amazon in un’unica comoda piattaforma. Inoltre, potete collegare il vostro helpdesk a eBay, Facebook e Shopify, in modo da avere una visione unica di tutti i vostri negozi di e-commerce in un’unica postazione virtuale.

5. Ordinare scorte sufficienti

Se avete messo in atto una strategia di marketing di successo, dovreste registrare un afflusso di nuovi clienti durante il Black Friday e il Cyber Weekend. Ideale, no? A patto che abbiate scorte sufficienti per evadere gli ordini.

Ordinare più di quanto si pensa di vendere non è mai una buona idea, soprattutto se si acquistano prodotti che scadono, ma è saggio acquistare il massimo di quanto si pensa di poter ragionevolmente vendere.

Se non vendete tutti gli articoli che vi aspettavate durante il Black Friday, scontateli ulteriormente nella speranza di vendere il resto durante il Cyber Monday.

6. Chiedere recensioni

Le recensioni sono una delle forme migliori e più autentiche di prova sociale a disposizione dei venditori Amazon. Una volta che un cliente ha acquistato un articolo da voi, richiedete una recensione. Più recensioni ci sono sul vostro profilo, più i potenziali clienti si fideranno del vostro negozio Amazon.

Con l’helpdesk di eDesk per Amazon, potete ottenere ottime recensioni senza muovere un dito.
eDesk Risposta utilizza il sistema software di Amazon che sta alla base della funzione Richiedi una recensione di Seller Central, quindi è conforme al 100% alle politiche di Amazon, rendendo più facile che mai la raccolta di prove sociali per il vostro profilo.

7. Offrire la spedizione gratuita

Pensate di aver provato tutti i trucchi del Black Friday? Provate anche ad aggiungere la spedizione gratuita. Se avete già offerto la spedizione gratuita ai clienti, create pacchetti di prodotti, fate up-selling e cross-selling per aumentare ancora di più le vendite.

Il bundling strategico è anche uno dei modi migliori per ottenere una Buy Box, quindi è un vantaggio per tutti.

8. Vedere cosa è di tendenza

Ogni anno ci sono alcuni prodotti che dominano lo spazio della vendita al dettaglio. Dai giocattoli per bambini ai prodotti di bellezza, controllate le notizie sulla vendita al dettaglio per vedere quali sono le prossime tendenze per questa stagione.

Una volta stabilito quali sono i prodotti più richiesti, fate una ricerca sui concorrenti che li offrono e trovate un modo per distinguervi, che sia con la spedizione gratuita o con una presenza eccentrica del marchio.

9. Fare scorta nei saldi

Non siate così impegnati ad allestire il vostro negozio per il Black Friday da dimenticare di approfittare delle offerte e degli sconti! Alcune delle migliori offerte del Black Friday potrebbero essere le scorte di cui avete bisogno per il vostro negozio, quindi caricate il vostro inventario a basso costo e vendete quei prodotti a un prezzo più alto più avanti nel corso dell’anno.

10. Ottimizzare l’elenco dei prodotti

Il Black Friday attira più clienti sui marketplace rispetto a molti altri giorni del calendario del commercio al dettaglio. Ma con tutti questi nuovi acquirenti in palio, come potete assicurarvi che trovino il vostro negozio Amazon e non quello dei vostri concorrenti? È necessario ottimizzare le inserzioni dei prodotti.

Ci sono alcuni modi per rendere i vostri prodotti più facili da trovare. Utilizzate parole chiave pertinenti e ad alta conversione che gli acquirenti cercheranno nella descrizione del prodotto.

Una volta che gli acquirenti hanno trovato il vostro annuncio, probabilmente lo vedranno solo per alcuni secondi prima di decidere se acquistare o meno un articolo. Il vostro compito è quello di avere un impatto in quei secondi.

Utilizzate immagini di alta qualità, scattate con la migliore fotocamera o con il miglior telefono cellulare in vostro possesso. Le foto sfocate e di scarsa qualità che non mostrano bene il prodotto e le sue caratteristiche scoraggiano i potenziali acquirenti.

Anche la descrizione dettagliata del prodotto è fondamentale. Gli acquirenti del Black Friday vogliono informazioni in tempi rapidi, senza dover inviare messaggi per conoscere i dettagli principali dell’articolo. Utilizzate punti elenco per avere informazioni concise in un unico punto e includete informazioni vitali come il materiale e le dimensioni per gestire le aspettative dei vostri clienti.

11. Prendere decisioni basate sui dati

È fondamentale evitare di spendere denaro per il quale non si otterrà un ritorno, sia che si tratti di una forma di pubblicità o di azioni che non si vendono.

Prima di sviluppare la strategia di vendita del Black Friday, utilizzate i dati del vostro negozio per decidere quali prodotti inserire in lista e quali scontare. Esaminate le vendite del Black Friday dell’anno scorso per stabilire quali offerte hanno funzionato e quali no, per imparare dai vostri errori e replicare i vostri successi.

Potete anche utilizzare le ricerche di mercato a vostro vantaggio. Cercate le parole chiave SEO, compresi i termini relativi al vostro settore, per scoprire cosa cerca il vostro pubblico di riferimento. Fate una ricerca sui vostri concorrenti e sui loro prodotti più venduti, in modo da capire quali prodotti dovreste acquistare di più o di meno.

La linea di fondo

Le offerte del Black Friday e del Cyber Monday non si verificano da un giorno all’altro. Per ottenere i migliori risultati durante il Black Friday, assicuratevi di pianificare la vostra strategia in anticipo e di preparare le vostre scorte e il vostro profilo Amazon per un afflusso di nuovi visitatori virtuali.

Se volete davvero migliorare il vostro servizio clienti durante il Black Friday e oltre, provate un helpdesk per Amazon. Potete gestire tutti i messaggi in un’unica piattaforma e rispondere ai clienti alla velocità della luce, dando al vostro negozio Amazon una portata globale grazie alla funzione di traduzione automatica di eDesk.

Il risultato? Più tempo per concentrarsi sulla crescita della propria attività.

Cercate altri grandi contenuti come questo? Di seguito abbiamo raccolto un elenco di risorse correlate.

Qual è il vostro massimo
servizio clienti
priorità nel 2024?