nuovo
Ava, l'agente virtuale AI per l'e-commerce multicanale. Provalo oggi stesso →
eDesk logo

Come vendere su Wish nel 2023

Ultimo aggiornamento Settembre 7, 2022 11 min da leggere
Contenuti

Condividi questo articolo

Vi state chiedendo come vendere su Wish? Abbiamo pensato a voi. Wish è uno dei più grandi mercati di e-commerce al mondo. È un luogo ideale per vendere online i prodotti che non vi servono più o per creare il vostro negozio di e-commerce. Come i mercati di e-commerce, Amazon ed eBay, gli utenti possono accedere a Wish via web o tramite un’applicazione mobile per acquistare di tutto, dall’abbigliamento all’elettronica.

Con circa 25 milioni di utenti attivi mensilmente, Wish si differenzia da Amazon perché offre
prodotti più convenienti
che in genere
arrivano in circa due settimane
.

Se state avviando un’attività Wish e volete aumentare le vostre possibilità di successo, investite in un
helpdesk Wish
. Con i messaggi dei clienti e le informazioni sulla tracciabilità degli ordini in un unico posto, potete semplificare il vostro servizio clienti, lasciandovi più tempo per concentrarvi sulla
sulla crescita della vostra attività
.

TL;DR

  • Wish è un popolare mercato online utilizzato da milioni di persone in tutto il mondo, dove i commercianti possono creare i propri negozi e vendere prodotti direttamente ai consumatori.
  • Wish ha recentemente modificato il processo di iscrizione per i commercianti, per cui ora è necessario essere invitati dal team di Wish o compilare un questionario che il team può approvare o rifiutare.
  • La creazione di un account Wish è relativamente semplice una volta che il team di Wish ha accettato la vostra richiesta.
  • Scattare foto chiare, fornire descrizioni dettagliate dei prodotti e utilizzare l’helpdesk di Wish può aiutare i commercianti a guadagnare di più su Wish.

Dovreste diventare un venditore di desideri?

La risposta breve è sì, a meno che non vi piaccia guadagnare su una piattaforma facile da usare. Wish ha circa 25 milioni di utenti attivi mensili e vende in oltre 60 paesi in tutto il mondo. Wish è stata addirittura l’app per lo shopping più scaricata
nel 2018
. Si tratta di un pubblico davvero impressionante che ha il potenziale per vedere i vostri prodotti.

Se il vostro target demografico è costituito da millennial e Gen Z, invece, Wish è perfetto. Potrete attirare il vostro pubblico grazie alle numerose caratteristiche uniche del sito.

Se avete dimestichezza con la vendita online, vi sarete imbattuti in uno dei principali problemi dei commercianti di e-commerce: le spese di abbonamento. Una delle caratteristiche più interessanti di Wish è che si tratta di un marketplace senza commissioni, quindi non si paga alcuna commissione finché non si vende il prodotto. Questa caratteristica rende la vendita molto meno rischiosa di quella su altri mercati popolari.

La parte migliore? Wish offre una funzione di targetizzazione dei prodotti, in modo da poter indirizzare i dati demografici per categoria. In questo modo, potete facilmente indirizzare la vostra base di clienti con categorie pertinenti per ottenere il massimo ritorno sugli investimenti.

Quanto costa diventare un venditore Wish?

A differenza di altri marketplace online, Wish non prevede commissioni per l’inserimento dei prodotti (una vittoria!), quindi potete inserire tutti i vostri prodotti sul sito e dovrete pagare solo se il vostro prodotto viene venduto. La struttura tariffaria di base prevede che Wish prenda fino al 15% di ogni articolo venduto.

Inoltre, non ci sono costi di registrazione né di abbonamento mensile o annuale – una musica per le orecchie di qualsiasi imprenditore in erba che spera di creare un conto commerciale sul popolare marketplace, poiché offre un modo di vendere senza rischi.

Come vendere su Wish: la guida definitiva

Avete analizzato le statistiche e siete convinti che Wish sia la piattaforma ideale per lanciare la vostra attività di e-commerce. Avete i vostri prodotti pronti e siete pronti a far crescere la vostra attività di eCommerce.
attività di commercio elettronico
. Cosa c’è dopo?

I commercianti in erba di Wish possono ora iscriversi tramite un invito o compilando un questionario sul sito web di Wish, che il team di Wish può approvare o rifiutare.

La seguente guida è rivolta ai venditori che si iscrivono alla piattaforma senza invito. Seguite i passaggi seguenti per registrare il vostro account Wish e iniziare a vendere.

Wish invita i commercianti ad aderire al suo mercato online compilando il questionario.
  1. Verificare che sia possibile vendere su Wish. I commercianti che vogliono vendere sul mercato di Wish devono creare, produrre o possedere i diritti di distribuzione/vendita al dettaglio dei prodotti che vendono attraverso Wish. Verificate se questo vale per voi prima di iscrivervi come proprietario di un marchio sulla piattaforma.
  2. Controllare ciò che si può
    t
    vendere su wish. Su Wish non puoi vendere alcolici, armi da fuoco, tabacco, carte regalo, articoli con nudità, prodotti contraffatti o articoli illegali. Prima di iniziare, assicuratevi che i prodotti che vendete siano adatti al mercato di Wish.
  3. Iscriviti. Siete contenti che Wish faccia al caso vostro? Vai alla
    pagina di iscrizione
    su Wish per iniziare.
  4. Compilare il questionario. Quando visitate la homepage, vi verrà chiesto di compilare un questionario su di voi e sulla vostra attività. Fare clic su “Completa il questionario” e compilarlo.
  5. Attendere l’elaborazione della domanda. Una volta inoltrata, il team del mercato dei desideri valuterà la vostra richiesta e vi contatterà se ritiene che la vostra attività sia adatta. Il team può richiedere ulteriori informazioni prima di prendere una decisione. Una volta che il team ha confermato che siete un venditore autorizzato e potete aprire un sito su Wish, potete creare il vostro negozio.
  6. Creare il nome del negozio e il profilo del commerciante. Per il nome del vostro negozio, scegliete qualcosa che riassuma la vostra offerta in un paio di parole e assicuratevi che il nome non sia già utilizzato da un altro negozio di e-commerce.
  7. Inserire tutte le informazioni aggiuntive necessarie per la configurazione del negozio. Wish richiede occasionalmente agli utenti di aggiungere ulteriori dettagli, quindi fatelo secondo le istruzioni.
  8. Selezionare le impostazioni di spedizione preferite. Accedere alla dashboard del commerciante, fare clic su Account>Impostazioni di spedizione e selezionare il luogo di spedizione della merce. È possibile scegliere di spedire a livello nazionale o globale e selezionare i costi di spedizione per ogni paese.
  9. Caricate i vostri prodotti sul mercato di Wish. È possibile caricare i prodotti manualmente o utilizzare un file CSV per caricare i prodotti in blocco. In alternativa, caricate i vostri prodotti tramite un’API integrata utilizzando un software di gestione multicanale o un software di quotazione.
  10. Assegnate le categorie pertinenti a ciascun prodotto elencato. L’aggiunta di categorie renderà più facile la commercializzazione dei prodotti al vostro target demografico e la ricerca del vostro profilo Wish.
  11. Confermare l’opzione di adempimento. Esistono tre diversi metodi per evadere gli ordini ricevuti tramite Wish. Potete evadere gli ordini da soli, grazie alle notifiche automatiche di Wish che vi informano sui nuovi ordini da evadere. Ogni ordine deve essere evaso entro cinque giorni di calendario dal ricevimento. In alternativa, è possibile utilizzare il programma di adempimento di Wish. Se questa è la vostra opzione, dovete creare un piano di spedizione facendo clic su FBW & FBS, quindi su Crea un piano di spedizione dal vostro cruscotto commerciale. Avete anche la possibilità di lavorare con un partner per l’adempimento dei desideri in outsourcing utilizzando l’API.
  12. Impostare le opzioni di pagamento. Inserite le informazioni di pagamento, quindi selezionate i gateway di pagamento che accetterete dai clienti. Le forme di pagamento accettate su Wish includono Google Pay, Apple Pay, Mastercard, Visa, Maestro, American Express, Cirrus, Discover, PayPal, iDEAL, Klarna, Cash App e EBANX.
  13. Accettare i termini e le condizioni di Wish.
  14. Attendere l’approvazione del prodotto. Una volta che il prodotto è stato approvato da Wish, verrà pubblicato sul sito.

Questo è tutto quello che c’è da fare per l’allestimento dei negozi su Wish. Una volta che tutto è pronto, si passa alla parte più divertente: la vendita.

Se avete dubbi su qualsiasi aspetto della creazione del vostro negozio Wish o della vendita di prodotti, Wish dispone di un comodo
centro assistenza
pieno di FAQ e articoli che trattano di tutto, dalla gestione dei ticket di assistenza all’evasione degli ordini.

Il centro assistenza per i commercianti di Wish offre un facile accesso ai consigli dei venditori

Quindi, avete creato il vostro profilo, avete elencato i vostri prodotti e siete pronti a iniziare a guadagnare seriamente.

Ci sono alcuni consigli che potete mettere in pratica per ottenere un maggiore guadagno quando vendete su Wish e superare le
potenziali sfide
che derivano dalla gestione di un negozio di e-commerce.

Anche i venditori di e-commerce più esperti possono beneficiare di un aiuto. Ecco i nostri migliori consigli per lanciare un negozio di successo sul marketplace Wish.

Scattare immagini chiare

Quando è stata l’ultima volta che avete comprato qualcosa online da una foto sfocata scattata accanto a dei panni sporchi? Mai. Quando si tratta di vendere online, l’aspetto è importante.

Per scattare la foto perfetta del vostro prodotto per l’inserzione, prendete una macchina fotografica di buona qualità e fotografate i vostri articoli davanti a uno sfondo bianco o semplice.

Considerare il servizio clienti

Se vi è mai capitato di avere un’esperienza negativa nel servizio clienti e di tornare a casa e raccontarla ai vostri amici/familiari/partner, saprete quanto un servizio clienti scadente possa essere dannoso per la vostra attività. Infatti, le aziende che si concentrano sui clienti sono
60% più redditizie
di quelle che non lo fanno.

Per questo è fondamentale concentrarsi sul servizio che si offre ai clienti quando acquistano uno dei vostri prodotti. Rispondete prontamente? Fornite ai vostri clienti i numeri di tracciamento degli ordini in modo che possano prevedere con precisione i tempi di consegna? In caso contrario, è probabilmente il momento di iniziare.

Se non siete sicuri di come migliorare la vostra offerta di servizio al cliente, scoprite quali sono gli strumenti di servizio al cliente più diffusi.
strumenti per il servizio clienti
possono aiutarvi.

Raccogliere risposte

Avete mai desiderato di andare ai colloqui di lavoro con tutti i complimenti che avete ricevuto che aleggiano come cartoni animati sopra la vostra testa? È quasi così che funziona la Risposta dei clienti. Più
recensioni online
di clienti fedeli sul vostro profilo, maggiori saranno le possibilità di attirare nuovi acquirenti ad acquistare i vostri prodotti.

Incoraggiate i vostri clienti a lasciare risposte positive sul vostro profilo per aumentarne la legittimità e mostrare ad altri potenziali clienti che i vostri prodotti fanno bene. Se siete molto abili, potete anche
trasformare i potenziali problemi in recensioni positive
.

Se ricevete un feedback negativo da un cliente precedente, lasciate una risposta. Se siete in grado di rispondere spiegando perché l’esperienza del servizio clienti non è stata all’altezza e come migliorerete in futuro, dimostrerete ai potenziali futuri clienti che prendete sul serio le loro opinioni.

Pubblicizzate il vostro negozio sui social media

Mentre milioni di persone in tutto il mondo usano Wish, molti potenziali clienti del vostro target demografico non lo fanno. Per questo motivo, è fondamentale trovare altri modi per promuovere il vostro negozio dei desideri che si rivolgano al più ampio gruppo di persone. Più pubblicità significa più clienti, più vendite e un margine di profitto sempre maggiore.

Uno dei migliori strumenti gratuiti che ogni marketer ha a disposizione sono i social media. Create account di social media su piattaforme come Facebook e Instagram e postate immagini dei vostri prodotti, in modo che i potenziali acquirenti possano vedere ciò che avete in offerta.

Per massimizzare ulteriormente i profitti, incoraggiate i clienti soddisfatti a pubblicare recensioni e testimonianze dei vostri prodotti sulle pagine dei social media. Consumatori
leggono in media 10 recensioni di prodotti
prima di acquistare qualcosa, quindi la riprova sociale è fondamentale per dimostrare la propria credibilità al pubblico di riferimento.

Incoraggiare gli utenti a taggare i vostri prodotti nei post o nelle storie crea contenuti autentici guidati dagli utenti (completamente gratuiti!) e aumenta il traffico verso la vostra pagina di social media, in modo che un numero ancora maggiore di utenti li veda. Si tratta di marketing gratuito per voi e mostra ai potenziali clienti che offrite un eccellente servizio di
servizio clienti.
Gli utenti su dispositivi mobili possono poi passare senza problemi dalle loro app dei social media all’app di Wish e riempire i loro cestini con i vostri prodotti.

Mantenere le descrizioni accurate

Potreste pensare che essere liberali con la verità garantisca più vendite, ma mentire ai vostri clienti finirà solo male. Se le descrizioni dei vostri prodotti contengono informazioni errate o non riflettono accuratamente la qualità dei prodotti che state vendendo, questo si tradurrà in un feedback negativo per il vostro profilo.

Mantenete invece le descrizioni dei vostri prodotti il più accurate possibile. Se vendete un prodotto di seconda mano e non è in ottime condizioni, siate onesti con i potenziali clienti per evitare reclami.

È bene ricordare che la descrizione del prodotto è la vostra occasione di vendita. Migliore è la descrizione del prodotto, migliori sono i
tassi di conversione
. Utilizzate informazioni accurate, ma assicuratevi di sottolineare i vantaggi del vostro prodotto oltre alle caratteristiche.

Ad esempio, immaginiamo di vendere un navigatore satellitare. Le funzioni potrebbero includere una voce fuori campo con indicazioni stradali e un display HD, ma il vantaggio è che gli utenti possono raggiungere più rapidamente le loro destinazioni senza dover consultare una mappa fisica. Quando promuovete i vostri prodotti, assicuratevi di enfatizzarne i vantaggi e le caratteristiche, e questo vale anche per i post sui social media.

Scegliete i prezzi giusti per il vostro pubblico

Il marketplace Wish è stato progettato per offrire articoli a un costo inferiore rispetto a siti simili come eBay e Amazon. Per questo è necessario che i prezzi dei vostri articoli siano competitivi.

Anche il volume entra in gioco come fattore trainante delle vendite. Se il margine di profitto dei singoli prodotti è basso, è necessario venderne una discreta quantità per ottenere un profitto significativo.

Prima di decidere il prezzo dei vostri prodotti, fate una ricerca sui vostri concorrenti e proponete i vostri articoli a un prezzo leggermente più basso (se possibile) con la speranza di venderli in blocco.

Premiare i clienti fedeli

Fate acquisti nuovi ogni volta che avete bisogno di vestiti, cibo o elettronica? Oppure tendete a tornare nei negozi di fiducia, dove vi sentite clienti stimati e sapete cosa aspettarvi dai prezzi? Per la maggior parte di noi si tratta della seconda ipotesi, e lo stesso vale per i vostri clienti desiderosi.

Anche in un mercato a basso prezzo, creare e mantenere relazioni positive con i clienti è fondamentale. Aumentate la fedeltà dei clienti premiando i clienti abituali con coupon, spedizioni gratuite, regali o sconti. In questo modo avrete la garanzia di una base di clienti fedeli e forse anche di qualche nuovo cliente grazie alle raccomandazioni.

Diversificare l’offerta

Uno dei vantaggi principali di Wish è che consente di vendere un mix di prodotti usati e nuovi. Potete sfruttare questa opzione a vostro vantaggio, diversificando la vostra offerta e rivolgendovi a un pubblico ampio e con diversi budget.

Gli utenti con un budget più elevato potrebbero preferire l’acquisto di prodotti completamente nuovi, mentre quelli disposti a pagare meno saranno attratti dalle vostre offerte usate. È bene notare, tuttavia, che i venditori di articoli usati possono inserire solo prodotti di marca ricondizionati.

Vendete solo marchi autorizzati

Wish rende semplice per gli acquirenti connettersi con i marchi che conoscono bene.

In generale, i prodotti di marca tendono a vendere bene perché i consumatori riconoscono il nome del marchio e si fidano delle aziende con una solida reputazione. Su Wish, ogni commerciante ha la responsabilità di assicurarsi di essere legalmente autorizzato a vendere ogni prodotto che elenca.

La nostra applicazione Authentic Brand Seller vi permette di dimostrare che siete autorizzati a elencare e vendere i vostri prodotti senza violare la proprietà intellettuale di un’altra azienda. Se siete interessati a vendere marchi su Wish, assicuratevi di aggiungere queste informazioni fondamentali al vostro profilo.

Sfruttate al meglio l’helpdesk Wish

L’integrazione con Wish di eDesk rende più facile per i venditori mantenere i propri clienti soddisfatti.

Le due cose che impediscono a qualsiasi imprenditore online di ottenere enormi profitti? Mancanza di tempo e di personale.

Più tempo passate a rispondere alle domande dei clienti o a passare da una piattaforma all’altra per ottenere informazioni precise, meno tempo dedicate a far crescere la vostra attività, a promuovere il vostro negozio Wish e a far arrivare i prodotti ai loro acquirenti.

Se state lottando per tenere sotto controllo le attività amministrative legate alla gestione del vostro negozio Wish, probabilmente vi sarà utile un
Helpdesk per Wish
.

Se non avete mai sentito parlare di un Helpdesk per Wish, la premessa è piuttosto semplice e garantisce di
incrementare il vostro business
. Il popolare helpdesk Wish di eDesk consente di visualizzare tutti i messaggi Wish e altre informazioni relative al commercio elettronico e ai canali sociali in un unico luogo.

In questo modo, i vostri addetti all’assistenza possono dare priorità ai ticket e trovare informazioni come i dettagli dell’ordine con un semplice clic, consentendo loro di rispondere più rapidamente alle richieste.


Ridurre i tempi di risposta
è un grande vantaggio per la vostra azienda, perché avrete più tempo per dedicarvi alla crescita dell’attività e i vostri clienti si sentiranno apprezzati. È una vittoria per gli acquirenti e una vittoria per i vostri profitti.

Potrete inoltre usufruire di una migliore comunicazione interna, grazie alle funzionalità di assegnazione automatica, nota interna e @mention che consentono ai team di collaborare per risolvere i ticket in modo rapido e positivo.

Inoltre, se non avete il budget per un team di assistenza clienti, un Helpdesk può colmare le lacune del vostro personale. Con un tempo minore per rispondere alle domande, potete risparmiare sui costi del personale, senza che i vostri clienti siano penalizzati dall’esperienza del servizio clienti.

Vendete i vostri prodotti a livello globale? Nessun problema. Con l’integrazione di Wish di eDesk, è possibile utilizzare la funzione di traduzione automatica per connettersi ai clienti a livello globale per i messaggi di assistenza in entrata e in uscita. Parlerete davvero la lingua dei vostri clienti.

La linea di fondo

Se i vostri prodotti sono adatti a Wish, creare un negozio Wish è un ottimo modo per guadagnare e costruire un’attività online di successo. Con la nuova iscrizione su invito, una volta accettati dal team, il processo di vendita è semplice.

Ci sono molti modi per massimizzare i profitti del vostro negozio Wish, tra cui descrizioni accurate dei prodotti, l’uso dei social media per promuoverli e foto chiare e di alta qualità dei prodotti. Per ottimizzare il
servizio clienti
di assistenza clienti, provate un
helpdesk per Wish
per superare le aspettative dei clienti e costruire una base di clienti fedeli con il minimo sforzo.

Cercate altri grandi contenuti come questo? Di seguito abbiamo raccolto un elenco di risorse correlate.