eDesk logo

60 incredibili statistiche sull’e-commerce per il 2024

Ultimo aggiornamento Febbraio 26, 2024 7 min da leggere
Contenuti

Condividi questo articolo

Nell’ultimo decennio, la crescita del commercio elettronico è stata fenomenale e non accenna a rallentare. Non fidatevi della nostra parola: le statistiche parlano da sole.

Con l’aumento della concorrenza online, i venditori devono adottare un approccio intelligente al business. Per aiutarvi a definire la vostra strategia di vendita, abbiamo raccolto 60 delle statistiche più interessanti per darvi un’idea del boom dell’eCommerce in corso. Entriamo nel merito.

Perché le statistiche sull’e-commerce sono importanti?

Le aziende di e-commerce che si tengono al passo con le ultime tendenze sono sempre all’avanguardia. La comprensione delle tendenze e delle statistiche non solo può aiutarvi a prendere decisioni aziendali migliori, ma può anche contribuire alla vostra strategia a lungo termine.

Se sapete che una certa nicchia di prodotti sta crescendo in popolarità, potete orientare la vostra attività verso quella nicchia, ad esempio. Inoltre, anche le statistiche sul modo in cui i consumatori accedono all’eCommerce possono essere utili. Se scoprite che gli acquirenti della vostra nicchia tendono a utilizzare i dispositivi mobili e i tablet per acquistare, ad esempio, potete assicurarvi che il vostro negozio sia ottimizzato per i dispositivi mobili.

È possibile monitorare anche la popolarità dello shopping online. Se attualmente gestite un negozio di mattoni e malta e volete sapere se vale la pena di passare all’e-commerce, queste statistiche possono aiutarvi a decidere.

Statistiche generali sul commercio elettronico

I dati che seguono intendono fornire alcuni suggerimenti, tendenze e prospettive generali sull’eCommerce per l’anno a venire.

  1. Nel 2024, gli acquirenti online saranno circa 2,71 miliardi. Si tratta di un pubblico potenziale piuttosto vasto per i vostri prodotti e servizi.(Oberlo).
  2. Secondo le previsioni dell’eCommerce, le vendite online aumenteranno di quasi l’8% quest’anno.(Oberlo).
  3. Il 29% delle piccole imprese statunitensi non ha un sito web.(Zippia)
  4. Il 49% degli americani possiede un’app che fornisce offerte e sconti al dettaglio.(RetailMeNot, Inc.)
  5. Il Cyber Monday 2023 è stato il più grande giorno di vendite di e-commerce nella storia degli Stati Uniti e i consumatori hanno speso il 10,4% in più rispetto all’anno precedente.(Demand Sage)
  6. Il 73% degli americani è più propenso ad acquistare un prodotto o un servizio dopo aver visto un video online che lo riguarda.(Animoto)
  7. La spesa dei consumatori via chat dovrebbe raggiungere i 142 miliardi di dollari entro il 2024, in crescita rispetto ai 112 miliardi di dollari del 2023.(Yellow.ai)
  8. Secondo uno studio condotto sui clienti di American Express, il 60% preferisce che le domande semplici trovino risposta tramite app o strumenti di chat, grazie ai tempi di risposta più rapidi.(American Express)
  9. Il 75% dei consumatori vuole che i marchi riducano gli imballaggi.(Nosto)
  10. Il 32% dei consumatori Gen Z fa acquisti online ogni giorno (The Current)
  11. Il 66% dei consumatori è disposto a pagare di più per i marchi sostenibili?(Medium)
  12. Il 43% degli acquirenti online ha effettuato un acquisto dal letto, il 25% dal bagno e il 23% dall’ufficio.(The Giving Machine)
  13. Nel 2022, le vendite di eCommerce rappresenteranno quasi il 21% delle vendite totali.(Forbes)
  14. Si prevede che l’eCommerce rappresenterà la metà del fatturato B2B entro il 2025.(Episerver)
  15. Più di 1,75 milioni di commercianti vendono su Shopify da oltre 175 paesi diversi.(eDesk)

Statistiche sul commercio elettronico mobile

Le vendite del commercio elettronico mobile non andranno da nessuna parte a breve. Anzi, sono in aumento. Ecco alcune statistiche che sottolineano l’importanza dell’ottimizzazione dei dispositivi mobili e forniscono una visione delle tendenze dello shopping online.

  1. Le vendite di eCommerce su dispositivi mobili rappresentano oggi circa il 60% delle vendite di eCommerce in tutto il mondo.(Statista)
  2. Il 69% degli acquirenti in negozio preferisce leggere una recensione sul telefono piuttosto che chiedere un consiglio a un commesso.(RetailMeNot, Inc.)
  3. L’app di Amazon ha oltre 197 milioni di utenti attivi mensili nel 2023(Yaguara)
  4. eBay avrà 135 milioni di utenti attivi nel 2023.(Yaguara)
  5. Il 30% non tornerebbe mai più sul sito web mobile di quel particolare rivenditore dopo un’esperienza negativa.(Mantenere l’usabilità)
  6. Gli acquirenti hanno speso in media 142 dollari americani per gli ordini online in quel mese. L’importo speso per gli acquisti effettuati tramite dispositivi mobili e tablet è stato più o meno lo stesso.(Statista).
  7. Lo shopping mobile è particolarmente diffuso tra gli utenti sotto i 50 anni.(Pew Research Center)
  8. Il 92% degli adulti tra i 30 e i 49 anni effettua acquisti online utilizzando uno smartphone.(Pew Research Center)

L’eCommerce mobile è cresciuto in modo massiccio a partire dal 2020

Statistiche del mercato online

I mercati online come eBay, Etsy e Amazon sono punti caldi per l’attività di eCommerce. Ecco alcune statistiche che vi aiuteranno a decidere se utilizzarne uno è la mossa giusta per la vostra azienda.

  1. eBay conta circa 18,3 milioni di venditori.(Yaguara)
  2. Attualmente ci sono 9,7 milioni di venditori su Amazon.(GitNux)
  3. Oltre 150.000 venditori su Amazon hanno più di 100.000 dollari di vendite annuali.(GitNux)
  4. L’80% dei migliori venditori Amazon vende anche su altre piattaforme e marketplace.(BigCommerce)
  5. Quasi il 38% di tutti gli acquisti online negli Stati Uniti sarà effettuato su Amazon nel 2023.(Influencer Marketing Hub)
  6. Dopo aver scelto un prodotto su un sito di e-commerce, il 90% degli acquirenti visita Amazon per confrontare i prezzi.(BigCommerce)
  7. Attualmente sono 200 milioni gli abbonati ad Amazon Prime.(Ricerca Logistica)
  8. Più della metà(60%) del volume di merci lorde di eBay prevede un touchpoint su un dispositivo mobile.(eDesk)
  9. Nel 2023, l’Amazon Prime Day ha raggiunto una cifra stimata di 12,7 miliardi di dollari in tutto il mondo.(Statista)
  10. Più della metà(58%) degli iscritti ad Amazon Prime spende più di 100 dollari al mese per fare acquisti online con Amazon Prime.(eDesk)
  11. Amazon spedisce in più di 100 paesi.(eDesk)

Statistiche del carrello

Capire come e perché gli utenti abbandonano il carrello può aiutarvi a modificare la vostra strategia per garantire che i visitatori del sito non lo facciano. Queste statistiche possono aiutare.

  1. Quasi il 70% degli acquirenti abbandona il carrello.(HotJar)
  2. Nel Black Friday 2023, il tasso di abbandono è stato superiore al 70%.(Statista)
  3. Nel 55% dei casi, l’abbandono del carrello al momento del checkout è causato da spese di spedizione e tasse troppo elevate.(Drip)
  4. Il 18% degli acquirenti online ha abbandonato un ordine perché il checkout è troppo complicato.(Ricerca Baymard)
  5. Il 34% degli acquirenti online abbandona il checkout perché il sito richiede la creazione di un account.(Drip)
  6. L’abbandono del carrello è molto più elevato tra gli utenti mobili.(OptinMonster)

Statistiche sull’e-commerce e sull’email marketing

Nel 2023, l’e-mail continuerà a svolgere un ruolo significativo nel guidare il traffico e le vendite per le aziende di eCommerce.

  1. Il 61% degli abbonati vorrebbe ricevere e-mail promozionali ogni settimana.(MailModo)
  2. Il 57% delle aziende di eCommerce più importanti invia email marketing blast ai nuovi utenti.(Notifica ai visitatori)
  3. Il 45% delle e-mail di abbandono del carrello viene aperto.(Moosend)
  4. I marketer vedono un aumento del 760% dei ritorni dalle e-mail quando passano a campagne segmentate.(Campaign Monitor)

Statistiche del commercio elettronico sui social media

Mentre l’eCommerce cresce sui social media con acquisti come quelli di TikTok, ecco alcune statistiche per guidare la vostra strategia in futuro.

  1. L’80% degli utenti di Instagram fa riferimento all’app per effettuare un acquisto.(Facebook)
  2. Dopo aver ricevuto informazioni su un prodotto nel proprio feed, l’87% degli utenti di Instagram compie un’azione, come seguire un marchio, visitare un sito web o acquistare qualcosa.(Facebook)
  3. La quota sociale delle vendite di eCommerce è quasi del 5%.(Influencer Marketing Hub)
  4. Il 25% dei consumatori vuole essere contattato dai brand attraverso i social media.(Statista)
  5. Nel 2024 si prevede un aumento delle vendite social del 30,8%.(Oberlo)
  6. Nel 2026, si prevede che le dimensioni del mercato globale del social commerce cresceranno a un tasso ancora più rapido, pari al 35,3%.(Oberlo)

Esperienza del cliente Statistiche sul commercio elettronico

È indispensabile offrire un’esperienza eccellente ai clienti. Creando una base di clienti fedeli con un’esperienza impareggiabile, non solo potete attirare gli utenti nel vostro negozio, ma anche farli tornare. Queste statistiche vi aiuteranno a capire come.

  1. Il 72% dei clienti condividerà un’esperienza positiva con 6 o più persone.(SuperOffice)
  2. Per il 73% dei consumatori, l’esperienza del cliente è un fattore importante nelle loro decisioni di acquisto.(PwC)
  3. L’85% dei marchi ritiene di offrire un’esperienza personalizzata ai clienti, ma solo il 60% dei consumatori è d’accordo.(Twilio)
  4. Il 99,9% dei clienti legge le recensioni online prima di effettuare un acquisto.(Trust Pulse)
  5. L’80% delle vendite proviene da appena il 20% dei clienti.(Forbes)
  6. Il 61% dichiara di essere più propenso a effettuare un acquisto su un sito mobile-friendly.(Web FX)
  7. L’81% dei clienti si sente apprezzato e trova utile che una finestra di live chat appaia in modo proattivo, chiedendo se hanno una domanda.(Gnani)
  8. L’81% dei clienti prende decisioni in base al livello di fiducia in un marchio.(FinanzeOnline)
  9. I clienti fedeli pagheranno in media il 33% in più per i marchi a cui sono fedeli.(FinanzeOnline)
  10. Oltre il 50% dei negozi Shopify registra acquisti ripetuti.(eDesk)

Servizio clienti Statistiche sul commercio elettronico

Come far crescere la vostra attività di eCommerce con un'ottima copertura del servizio clienti

Fornire un servizio clienti eccellente è la chiave per aumentare la notorietà del marchio e godere di una fedeltà duratura da parte dei consumatori che acquistano presso di voi. Ecco alcune statistiche che evidenziano la necessità di mettere un servizio eccellente al centro della vostra strategia.

  1. Solo il 19% dei clienti afferma che il servizio clienti oggi supera le proprie aspettative.(Gnani)
  2. L’82% dei clienti spenderà di più per i marchi online che offrono un servizio eccellente.(Gnani)
  3. Il 90% degli acquirenti americani usa il servizio clienti come fattore decisivo per decidere se fare affari con un’azienda.(eDesk)
  4. Il 61% dei clienti passerebbe a un concorrente dopo una sola esperienza di cattivo servizio clienti.(Oberlo)
  5. Il 94% dei clienti dichiara di essere più propenso ad acquistare nuovamente da un marchio dopo un’esperienza positiva di assistenza clienti.(Oberlo)
  6. Ci vogliono 12 esperienze di servizio clienti positive per compensare una recensione negativa.(Helpscout)
  7. L’89% delle aziende con un servizio clienti significativamente superiore alla media ha una performance finanziaria migliore rispetto alla concorrenza.(MeteorSpace)
  8. I clienti soddisfatti che ottengono la risoluzione dei problemi raccontano la loro esperienza a circa 4-6 persone.(HelpHouse)
  9. Le aziende perdono più di 75 miliardi di dollari all’anno a causa di un servizio clienti scadente.(Fortunatamente)
  10. L’88% dei clienti ha aspettative più elevate rispetto al passato.(Tidio)
  11. Il 59% dei consumatori dichiara di avere aspettative di servizio al cliente più elevate rispetto a un anno fa(Netomi).
  12. Il 48% dei clienti riferisce di aver sperimentato un servizio clienti online scadente. (Mago del blogging) Ciò significa che se fornite un servizio eccezionale, avrete maggiori probabilità di distinguervi dalla massa.

Le parole finali

Quindi, ecco a voi! Armati delle ultime ricerche sull’eCommerce, potete utilizzare queste statistiche per definire la vostra strategia di eCommerce in futuro.

La conoscenza è potere e più si comprende il mercato, meglio si può superare la concorrenza.

Se state cercando un altro modo per lasciare i vostri concorrenti nella polvere, provate a fornire la migliore esperienza di eCommerce possibile con un help desk che renda la gestione delle interazioni con i clienti più facile che mai. Semplificate le vostre attività, aumentate il vostro tasso di conversione e assicuratevi un’ottima reputazione del marchio con eDesk, l’help desk n. 1 per le aziende di e-commerce. Con una funzione di chat dal vivo, una casella di posta intelligente, un’automazione innovativa e un’assistenza centralizzata, otterrete risultati ineguagliabili.

Cercate altri grandi contenuti come questo? Di seguito abbiamo raccolto un elenco di risorse correlate.