eDesk logo

Statistiche di Shopify: Q1 2022

Ultimo aggiornamento Febbraio 28, 2022 6 min da leggere
Shopify logo
Contenuti

Condividi questo articolo

Fondata a Ottawa, in Canada, nel 2006, Shopify è una piattaforma commerciale di e-commerce all-in-one che aiuta i venditori digitali ad avviare, gestire e far crescere le loro attività online. È un software su abbonamento progettato appositamente per chi gestisce un’attività di commercio elettronico. Continuate a leggere per ulteriori statistiche su Shopify.

Shopify consente a chiunque di creare un negozio online e di vendere facilmente i propri prodotti. Oa piattaforma di eCommerce più popolare del pianeta, Shopify ha una quota di mercato del 23%.
23% di quota di mercato
solo negli Stati Uniti. Nel 2021, 1,75 milioni di commercianti hanno venduto su Shopify e 1,59 milioni di siti web attivi hanno utilizzato Shopify per la loro offerta di e-commerce. Il fatturato totale dell’azienda per il 2021 è stato di 4.611,9 milioni di dollari, con un aumento del 57% rispetto al 2020.

Come funziona Shopify

Shopify offre alle aziende di commercio elettronico un modo semplice e veloce per lanciare la propria attività e iniziare a vendere ovunque nel mondo. Il software è altamente personalizzabile, per cui gli utenti possono creare negozi online su misura utilizzando le numerose applicazioni e i plug-in di Shopify. Le sue API rendono facile la creazione di un negozio online dalle fondamenta, ma Shopify offre anche
Scambio
Il sito di Exchange, il suo mercato per i siti web aziendali già pronti, è ideale per chi preferisce un negozio già pronto piuttosto che costruirne uno da zero.

Offrendo opzioni variabili per un negozio “pronto all’uso” che funzioni in modo rapido e semplice o l’opportunità di creare un negozio altamente personalizzato e di marca, Shopify è abbastanza versatile da soddisfare ogni esigenza aziendale ed è progettato per crescere con le aziende in fase di espansione.

Shopify Lite si rivolge alle piccole imprese, proponendo un piano di abbonamento conveniente che offre l’assistenza di base di Shopify. I clienti che utilizzano Shopify Lite per la loro attività di commercio elettronico possono integrare Shopify con il loro sito web esistente e vendere utilizzando il “pulsante di acquisto” di Shopify.

Per le aziende più grandi (tra 1 milione di dollari e 500 milioni di dollari di fatturato), Shopify offre Shopify Plusuna piattaforma di e-commerce aziendale. Shopify Plus offre funzionalità di reporting avanzate, la possibilità di gestire un volume maggiore di ordini e un servizio clienti ad alta priorità. Oltre 5.300 aziende (il 6% dei negozi online) utilizzano Shopify Plus.

Non contento di supportare solo l’eCommerce, Shopify ora offre anche Shopify POS, un prodotto per il punto vendita che supporta le aziende offline che vendono prodotti in spazi fisici, sia all’interno di un negozio, di una bancarella o di un evento. Shopify POS consente a queste aziende di accettare pagamenti durante le transazioni fisiche utilizzando iOS o Android, tramite l’app POS. Shopify POS è in grado di gestire oltre 100.000 commercianti.

In termini di volume di vendite, Shopify è la seconda piattaforma di e-commerce negli Stati Uniti, dopo Amazon e appena prima di eBay.

Statistiche di Shopify in sintesi

  • Oltre 1,75 milioni di commercianti vendono su Shopify in tutto il mondo.
  • Shopify ha ricevuto più di 58 milioni di visite nel 2020.
  • Shopify è il costruttore di negozi online in più rapida crescita.
  • 457 milioni di persone hanno acquistato da un negozio Shopify nel 2020, con un aumento del 52,33% rispetto all’anno precedente.
  • Grandi marchi, tra cui Pepsi, Sephora, Nestle, Gymshark, Unilever, WaterAid, Redbull e Tesla Motors, utilizzano tutti Shopify.
  • Le aziende che guadagnano di più su Shopify hanno un fatturato annuo compreso tra i 7 e gli 11 miliardi di dollari.
  • Le prime tre aziende che utilizzano Shopify sono Tesla, Sephora e Nestle.
  • Shopify ha registrato una crescita costante dei commercianti dal 2012, passando dai 42.000 commercianti di quell’anno agli 1,75 milioni di oggi.
  • 457 milioni di persone hanno acquistato da un negozio Shopify nel 2020, con un aumento del 52,33% rispetto all’anno precedente.
  • Oltre l’80% dei rivenditori Shopify utilizza applicazioni di terze parti, con 25,8 milioni di applicazioni installate.
  • Ci sono oltre 7.000 applicazioni Shopify disponibili su
    App Store di Shopify
    , in 12 diverse categorie. Il commerciante medio di Shopify utilizza sei app per migliorare il proprio negozio. Shopify offre applicazioni gratuite e a pagamento per aiutare i commercianti a costruire le loro attività.
  • Shopify è la terza piattaforma software per l’e-commerce negli Stati Uniti e uno dei nomi più importanti nel mercato statunitense dei software per l’e-commerce.
  • Secondo i dati di Google Trends, Shopify è la soluzione di e-commerce più ricercata dagli utenti su Internet.
  • Shopify detiene quasi l’11% della quota di mercato totale delle piattaforme di e-commerce, precedendo WooCommerce Checkout, WixStores e Magento.
  • Nel 2020, Shopify deteneva il 24% del mercato globale dell’e-commerce.

Statistiche sulle vendite di Shopify

  • Shopify come azienda ha registrato un fatturato totale di 4.611,9 milioni di dollari per l’intero anno 2021, con un aumento del 57% rispetto al fatturato del 2020.
  • Nel 2021, i commercianti di Shopify venderanno 175,4 miliardi di dollari sulla piattaforma di Shopify, con un aumento del 47% rispetto al 2020.
  • Dal 2019, Shopify ha quasi triplicato le sue entrate. Gli ultimi due anni sono stati molto redditizi per l’azienda.
  • Il fatturato complessivo della piattaforma Shopify è stimato a 200 miliardi di dollari.
  • Oltre il 50% dei negozi Shopify registra acquisti ripetuti.
  • 62 milioni di acquirenti hanno acquistato due volte dallo stesso negozio Shopify, ovvero il 14% di tutti gli acquirenti.
  • Nel 2020 il fatturato medio per cliente Shopify è stato di 72 dollari.
  • Solo la metà dei negozi di e-commerce che utilizzano Shopify gestisce attivamente le attività online.
  • La stagione dello shopping natalizio è fondamentale per i commercianti di Shopify: Novembre è il mese di maggior successo per i venditori di Shopify, mentre dicembre è quello di minor successo.
  • Con il 4,29%, il tasso di conversione più alto per i negozi Shopify proviene dall’e-mail, seguito dalla ricerca (3,04%), dal direct (2,93%) e dal social (1,81%).
  • Il 79% del traffico totale su Shopify proviene da dispositivi mobili e il 69% di tutto il traffico di ordini proviene da dispositivi mobili.
  • Oltre il 60% delle visite ai negozi Shopify sui social media proviene da Facebook.
  • Gli 1,75 milioni di commercianti che operano su Shopify hanno contribuito a 319 miliardi di dollari di attività economica globale.
  • Nel 2020, le attività di Shopify hanno creato un impatto economico globale di 307 miliardi di dollari e hanno sostenuto 3,6 milioni di posti di lavoro a tempo pieno in tutto il mondo.
  • Nel primo trimestre del 2022, il valore di Shopify come azienda era di 86,27 miliardi di dollari.

Categorie di Shopify

  • L’abbigliamento è la categoria più popolare di Shopify, con 75,5 mila negozi Shopify che vendono abbigliamento.
  • In particolare, le magliette e i top sono gli articoli più venduti in assoluto sulla piattaforma Shopify.
  • Nel Regno Unito, l’abbigliamento e i capi d’abbigliamento rappresentano il 27,5% dei negozi Shopify, e sono anche la categoria più popolare in questo Paese. Il 14,9% dei negozi Shopify del Regno Unito vende prodotti per la casa e il giardino e l’11,5% prodotti di bellezza e fitness.
  • La seconda categoria di Shopify è quella della casa e del giardino, con 33,8 mila negozi presenti sulla piattaforma in questa categoria.
  • 6,2 mila negozi Shopify vendono ricambi per auto.
  • I tre settori più importanti su Shopify Plus sono la vendita al dettaglio (17%), l’abbigliamento e la moda (11%) e il software informatico (6%). Insieme, queste rappresentano il 34% delle vendite su Shopify Plus. Altre categorie presenti su Shopify Plus (in ordine di popolarità) sono: commercio all’ingrosso, beni di consumo, salute, benessere e fitness, servizi IT, servizi Internet, servizi di marketing e pubblicità e cosmetici.
  • I siti Shopify di maggior successo sono di proprietà di Budweiser, Tesla e Red Bull.

Statistiche di Shopify in tutto il mondo

  • I negozi Shopify gestiscono attività in 175 Paesi, tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Australia, Canada, Germania, Francia, Paesi Bassi, Brasile, India e Nuova Zelanda.
  • La piattaforma di Shopify supporta 20 lingue.
  • Circa due terzi dei negozi Shopify hanno sede nelle Americhe, con il 71,27% dei domini che utilizzano Shopify registrati negli Stati Uniti, seguiti da Regno Unito e Australia.
  • L’Europa rappresenta il 17% della quota di mercato di Shopify.
  • Shopify detiene il 3,9% della quota di mercato in Germania e il 2,7% in Spagna.
  • Il 15% dei negozi online in Danimarca utilizza Shopify, l’8% dei negozi online nei Paesi Bassi, in Norvegia e in Lussemburgo, il 5% in Svezia e il 4% negli Emirati Arabi Uniti.
  • Il numero di negozi Shopify attivi nel Regno Unito continua a crescere, come dimostra l’aumento del 55% rispetto all’anno precedente.
    aumento del 55% rispetto all’anno precedente
    nel Regno Unito nel 2021.
  • Il numero di imprenditori che hanno lanciato attività online nel Regno Unito utilizzando Shopify è aumentato del 106% lo scorso anno.
  • Con una transazione media di 141,72 dollari, i consumatori giapponesi sono i più spendaccioni sui negozi Shopify, seguiti dai consumatori canadesi con 100,66 dollari per transazione media.
  • Il Paese con il più basso importo di transazioni del negozio Shopify è la Francia, che vede una transazione media di 65,04 dollari.
  • I clienti di Shopify in Germania sono i più veloci nell’effettuare un acquisto; in media, i clienti tedeschi impiegano solo 17,5 minuti per completare un acquisto.
  • Shopify conta 2,1 milioni di utenti attivi al giorno in tutto il mondo.
  • L’unico negozio Shopify fisico si trova a Los Angeles, CA, USA.
  • Shopify è una delle piattaforme di e-commerce più popolari del pianeta, con una quota di mercato del 23% nei soli Stati Uniti.
  • Nel Regno Unito, la quota di mercato di Shopify è del 20%, subito dopo WooCommerce. La maggior parte dei negozi Shopify del Regno Unito ha sede in Inghilterra (22.107), con la Scozia al secondo posto (1.470) e il Galles al terzo (659).
  • Nel 2021, Shopify è stato il nome più importante del mercato statunitense dei software per l’e-commerce, utilizzato da circa il 29% dei siti web che utilizzano tecnologie per l’e-commerce.
  • Shopify si propone di essere “il primo sistema operativo globale per la vendita al dettaglio” nell’ambiente dell’e-commerce in rapida crescita.

Dati demografici degli utenti di Shopify

  • Il 52% dei clienti di Shopify sono donne.
  • Circa un terzo dei clienti di Shopify sono Millennials.
  • La maggior parte dei venditori di Shopify sono imprenditori alle prime armi.
  • Il 35,7% del traffico verso i negozi Shopify proviene dagli Stati Uniti.
  • La maggior parte dei commercianti Shopify risiede negli Stati Uniti, seguiti da Regno Unito e Australia.
  • Il visitatore medio trascorre oltre 3 minuti su Shopify e passa attraverso più di tre negozi.
  • I clienti di Shopify hanno il doppio delle probabilità di acquistare un prodotto se ha un’immagine 3D piuttosto che un’immagine piatta.

Riferimenti statistici:

 

Ne volete altri come questo? Guardate queste statistiche di Amazon ed eBay.

 

Cercate altri grandi contenuti come questo? Di seguito abbiamo raccolto un elenco di risorse correlate.

Vedi la nostra Informativa sulla privacy per i dettagli su come utilizziamo i tuoi dati personali e i tuoi diritti.

Excel at Marketplace Customer Service in 2024!

Elevate your seller game and provide top-notch customer service. Get your FREE guide now!