eDesk logo

Soluzioni di eCommerce senza testa

Ultimo aggiornamento Marzo 20, 2023 19 min da leggere
Contenuti

Condividi questo articolo

Se c’è una cosa che l’e-commerce offre in abbondanza è la flessibilità. A differenza dei negozi tradizionali, se la vostra strategia di e-commerce fallisce o i vostri prodotti passano di moda, cambiarli non è un grosso problema. Non è necessario ristrutturare un edificio o spostare la sede.

Vantaggi come questo hanno portato le vendite di eCommerce a rappresentare il 20,8% di tutte le vendite nel mondo e i rivenditori tradizionali ad aprire negozi online. Ma per sfruttare al meglio questa flessibilità, il vostro approccio deve essere adattivo e dinamico, in grado di cambiare le cose con un semplice clic per mantenere i clienti coinvolti.

La soluzione? Soluzioni di e-commerce senza testa.

TL;DR

  • I negozi di e-commerce headless utilizzano una soluzione disaccoppiata tra front-end e back-end, per una massima personalizzazione dell’esperienza del cliente.
  • I vantaggi delle piattaforme di commercio senza testa includono una personalizzazione illimitata, un’esperienza omnicanale per i clienti, facilità di integrazione e tempi di commercializzazione più rapidi.
  • Esempi di piattaforme di commercio senza testa sono Magento, Shopify Plus, BigCommerce, Snipcart, Salesforce Commerce Cloud e CommerceTools.
  • Qualunque sia la piattaforma di e-commerce scelta, vale la pena di investire in una soluzione di assistenza clienti per completare l’interfaccia utente interamente personalizzabile.

Cosa sono le piattaforme di eCommerce headless?

Una piattaforma eCommerce headless è una piattaforma che separa il front-end di un sistema eCommerce dal back-end. In parole povere, è possibile modificare la pagina del prodotto e l’interfaccia utente senza interferire con la logica di back-end del negozio, come gli strumenti di elaborazione degli ordini e di spedizione.

La presentazione del front-end (come i modelli e i temi) è disaccoppiata dall’infrastruttura del back-end che alimenta il negozio. Questo approccio consente alle aziende di utilizzare la tecnologia front-end scelta per fornire un’esperienza utente senza soluzione di continuità, integrando al contempo la soluzione di eCommerce back-end preferita per gestire le funzionalità. È davvero il meglio di entrambi i mondi, con il 92% delle aziende che dichiara che è più facile offrire un’esperienza digitale potente attraverso il commercio senza testa.

Come funzionano le piattaforme di eCommerce headless?

Una soluzione eCommerce headless utilizza una cosiddetta API (application programming interface) per fornire contenuti. Questo software funge da intermediario tra il front-end e il back-end.

I sistemi eCommerce headless comunicano le richieste API tra il front-end e il back-end quando un cliente esegue un’azione sul vostro negozio online.

Supponiamo che un cliente acquisti un prodotto dal vostro negozio utilizzando il suo tablet. L’interfaccia utente attiva una chiamata API che viene inviata al back-end, in questo caso al sistema di gestione degli ordini. Il sistema di back-end elabora l’ordine del cliente e lo comunica all’interfaccia, che presenta lo stato dell’ordine del cliente. Et voilà!

Il processo funziona allo stesso modo sia che i clienti utilizzino uno smartphone, un laptop o un tablet per accedere al negozio. Per il cliente non è importante cosa succede nel back-end del negozio online, purché riceva il suo ordine (e un eccellente servizio clienti).

I vantaggi delle piattaforme eCommerce headless

Personalizzazione illimitata

Più controllo avete sul vostro negozio di e-commerce, meglio è. Con l’approccio eCommerce headless, non siete limitati a un’esperienza cliente unica. Poiché il front-end e il back-end sono disaccoppiati, è possibile sperimentare modifiche all’interfaccia del cliente senza preoccuparsi di interrompere l’infrastruttura sottostante.

Segnalazioni di un percorso utente illogico? Il tema del vostro negozio non si adatta più all’estetica del vostro marchio? Siete preoccupati che la vostra pagina di checkout abbia troppi passaggi e che porti all’abbandono del carrello? Se avete bisogno di apportare modifiche rapide ai vostri contenuti frontali, potete farlo senza dover riconfigurare l’intero negozio.

La capacità di sperimentare non può essere sottovalutata e le risposte rapide ai cambiamenti del mercato sono la chiave del successo del vostro negozio. Se uno dei vantaggi principali dell’eCommerce rispetto al mercato tradizionale è la sua rapida capacità di cambiare e cambiare marchio, sfruttatelo al massimo con un sistema di commercio senza testa.

Tempi di commercializzazione più rapidi

Sebbene le fasi di progettazione di un negozio online possano essere incredibilmente eccitanti, qualsiasi imprenditore in erba sa che più tempo si passa a creare il proprio negozio, più tempo si passa senza ottenere profitti. Per questo motivo, è fondamentale avere un tempo di commercializzazione ragionevole.

Una piattaforma eCommerce headless è in grado di supportare le nuove tecnologie quando sono appena uscite dal mercato e di adattare il proprio negozio in pochi giorni quando le tendenze dei clienti cambiano da un giorno all’altro. Inoltre, combinando due sistemi in uno (il front-end e il sistema di gestione dei contenuti headless), non dovrete aspettare un intero sistema che si adatti alle vostre esigenze prima di iniziare.

Esperienza omnichannel

I clienti si aspettano un’esperienza senza soluzione di continuità, sia che acquistino da cellulare, tablet o laptop. E quello che non si aspettano è di dover affrontare un percorso utente completamente diverso per ognuno di essi. È qui che entra in gioco la soluzione omnichannel di una piattaforma di commercio senza testa.

Il bello di una soluzione di commercio senza testa è che permette agli sviluppatori dell’azienda di creare il front-end per qualsiasi nuovo canale di vendita digitale, consentendo al negozio di essere all’avanguardia quando si tratta di offrire esperienze omnichannel.

Data la velocità con cui la tecnologia progredisce, insieme alla crescita dell’IoT (si pensi alla segnaletica digitale interattiva), non è impensabile che le piattaforme debbano adattarsi a interfacce utente completamente nuove entro pochi anni. La capacità di adattarsi rapidamente ai nuovi canali digitali è ciò che può distinguere la vostra azienda dagli altri.

Regolazioni più semplici

Immaginate la scena. È necessario apportare una rapida modifica al design del checkout del sito per allinearlo al nuovo branding. Basta un clic sbagliato per interrompere accidentalmente il processo di checkout, impedendo ai potenziali clienti di fare acquisti con voi per ore.

Con una piattaforma tradizionale, si corre il rischio di compromettere la funzionalità del checkout apportando una piccola modifica. Questo perché con le piattaforme di commercio digitale tradizionali, ciò che si fa sul front-end influisce direttamente sul back-end.

Se dovete fare un semplice aggiornamento alla vostra vetrina digitale, è molto più facile se non correte il rischio di rovinare l’intera funzionalità del vostro negozio. Se i punti di contatto con i clienti devono essere aggiornati, potete giocare con l’estetica del vostro negozio senza metterlo fuori servizio per qualche giorno.

Aumento del tasso di conversione

Come tutti i vantaggi di una piattaforma di e-commerce, in ultima analisi si cerca di aumentare i profitti. I vantaggi dell’headless commerce, come una maggiore velocità di commercializzazione e un miglior tempo di attività quando si apportano modifiche, possono tradursi in un aumento del tasso di conversione.

L’aumento del tasso di conversione si rifletterà positivamente sui vostri profitti, offrendovi più denaro da investire nella vostra attività o semplicemente da utilizzare come profitto.

Le migliori piattaforme di eCommerce headless

1. Shopify Plus

Se siete presenti nel mondo dell’e-commerce, conoscerete Shopify. Probabilmente la più grande piattaforma di eCommerce attualmente in uso, Shopify fornisce siti di eCommerce per alcuni dei più grandi marchi del mondo, e la sua interfaccia facile da usare e la ricchezza di applicazioni la rendono popolare per tutti, dai nuovi inizi alle aziende globali di livello enterprise.

Per un certo periodo Shopify è stata una piattaforma di e-commerce tradizionale, prima che la sua API la rendesse compatibile con le soluzioni headless attraverso Shopify Plus, il piano tariffario più costoso di Shopify, destinato alle aziende in crescita. Consideratelo come il fratello maggiore più cool di Shopify, con l’affidabilità che rende Shopify così popolare, insieme a funzionalità aggiuntive.

Come tutti i piani tariffari di Shopify, anche Plus è noto per la sua stabilità a prova di bomba. È improbabile che il vostro negozio vada in tilt proprio quando state effettuando una vendita importante e la dashboard utente è semplice da usare, anche per i principianti.

Anche il servizio clienti di Shopify ha una buona reputazione. Ci sono diversi modi per entrare in contatto con il team di assistenza e gli utenti Plus ricevono assistenza per la creazione e la crescita del loro negozio da un membro del personale designato.

Inoltre, sono disponibili forum della comunità in cui è possibile trovare consigli da parte di altri utenti, oltre a un centro di assistenza completo che copre quasi tutti i problemi o i consigli di cui si ha bisogno.

Caratteristiche di Shopify Plus

  • Integrazioni e app per strumenti popolari come Mailchimp, Google Sheets e Slack.
  • Assistenza telefonica e via chat, oltre a un account manager designato per gli utenti Plus.
  • Temi personalizzabili, casse, sconti, pagamenti e altro ancora.
  • Risorse API.
  • Shopify Plus Academy, che ospita corsi di formazione autogestiti per aumentare le vendite del vostro negozio.

Prezzi di Shopify Plus

Shopify Plus non è adatto a chi ha un budget limitato. Con un costo di oltre 2.000 dollari al mese, Shopify Plus è più adatto alle aziende consolidate che vogliono crescere piuttosto che alle start-up con poca liquidità a disposizione.

Pur essendo una soluzione più costosa di altre, gli utenti segnalano un significativo ritorno sull’investimento con Shopify Plus. Tenete presente che, grazie alle ampie funzionalità di Shopify Plus, potreste essere in grado di risparmiare sui costi del personale implementando questa popolare piattaforma di e-commerce senza testa.

Se siete nella posizione finanziaria di farlo, vale la pena di provare questo sito di e-commerce senza testa.

2. BigCommerce

Oltre a Shopify, BigCommerce è un altro grande attore nel mondo dell’eCommerce che offre un approccio al commercio senza testa. Con BigCommerce, i proprietari di aziende online possono disaccoppiare il motore del back end dall’interfaccia utente del front end, consentendo di gestire diversi negozi su diversi canali, il tutto da un’unica posizione centralizzata.

BigCommerce offre una serie di soluzioni di front-end framework, ognuna con i propri vantaggi. Tra questi Next.js, il framework react leader per gli sviluppatori front-end, Gatsby.js, che trasforma i siti di e-commerce in applicazioni web progressive, e Nuxt.js, che offre un framework front-end intuitivo.

L’architettura headless con API aperte di BigCommerce, insieme al suo ampio (e sempre crescente) set di app progettate per integrarsi con facilità, rende più facile che mai innovare e adattare il vostro negozio in risposta alle tendenze dei clienti.

Questa piattaforma di commercio elettronico è essenzialmente il sogno di ogni sviluppatore. La libertà e la flessibilità sono enormi, ma le app pre-integrate rendono più facile che mai collegare il vostro negozio a strumenti utili.

Una cosa che preoccupa ogni proprietario di un’azienda di e-commerce è il tempo di attività. Se il vostro negozio cade offline, anche per pochi minuti, può avere un impatto negativo sulla vostra esperienza utente, sulle vendite e sulla reputazione. BigCommerce promette un uptime medio del 99,99%, oltre a garantire la costanza anche in caso di picchi di traffico e di grandi volumi di ordini.

Caratteristiche di BigCommerce

  • Accesso a temi completamente personalizzabili con HTML, CSS e Javascript integrati.
  • Personalizzazione illimitata del checkout.
  • Ottimizzazione mobile integrata per un sito che funziona su più dispositivi digitali.
  • Integrazione con WordPress.
  • Un semplice costruttore di pagine drag-and-drop.

Prezzi di BigCommerce

I prezzi partono da 29 dollari al mese per il piano standard di BigCommerce. Più funzioni si desiderano, più si può pensare di pagare, e per una soluzione di livello aziendale è necessario contattare direttamente il team di vendita per un preventivo.

3. Magento/Adobe Commerce

Adobe Commerce, precedentemente noto come Magento, adotta un approccio headless all’e-commerce, promettendo tonnellate di personalizzazione e una soluzione omnichannel. Questa famosa piattaforma offre agli sviluppatori la possibilità di creare applicazioni personalizzate in base alle esigenze dei clienti, in modo da poter adattare la vostra offerta di e-commerce al vostro pubblico di riferimento.

Con la personalizzazione in aumento, l’importanza di rivolgersi direttamente alle esigenze dei clienti non può essere sopravvalutata. E con il 73% dei consumatori che preferisce acquistare attraverso più canali, l’approccio omnichannel di Adobe Commerce non è mai stato così utile.

La piattaforma è nota per il suo sistema di gestione dell’inventario, che consente di tenere traccia delle scorte in tutte le sedi, in tempo reale. Se le analisi sono ciò che cercate, le troverete su Adobe Commerce, grazie ai suoi strumenti avanzati di visualizzazione dei dati.

Tenere traccia delle tendenze dei clienti, delle vendite e dei punti di contatto consente di creare una strategia più informata per aumentare le vendite in futuro.

Potrete inoltre usufruire della possibilità di integrazioni personalizzate tramite framework API web. È possibile creare integrazioni di CMS, marketing, contabilità e gestione dell’inventario, oltre ad altri strumenti utili per supportare la vostra attività.

Una cosa da notare di questa piattaforma è la sua elevata personalizzazione, che si presta all’uso da parte di persone con competenze di sviluppo. Se non avete sviluppatori nel vostro team, vale la pena considerare l’outsourcing o l’assunzione di freelance.

Caratteristiche di Adobe Commerce

  • Funzione SEO per aumentare la visibilità del vostro negozio online.
  • Un sistema di gestione dell’inventario senza precedenti.
  • Centro di assistenza con utili opzioni self-service.
  • Vari gateway di pagamento offerti ai clienti.

Prezzi di Adobe Commerce

I prezzi di Adobe Commerce sono disponibili su richiesta al team di vendita.

4. Salesforce Commerce Cloud

Creata dal gigante del CRM, Salesforce, questa piattaforma di commercio senza testa è dotata di API configurabili per offrire agli sviluppatori esperienze front-end e back-end personalizzabili al massimo.

Dato che Commerce Cloud nasce da una stimata azienda di CMS, è possibile integrare perfettamente il proprio negozio online con il sistema di gestione dei contenuti di Salesforce, che aiuta a personalizzare le interazioni con i clienti. È possibile estrarre i dati esistenti da Salesforce per utilizzarli nelle attività di eCommerce.

Sebbene Salesforce prometta molti strumenti e integrazioni per gli utenti, non è così facile per i principianti come una piattaforma come Shopify. Le molteplici API possono richiedere più tempo per abituarsi, quindi questa piattaforma di commercio senza testa potrebbe essere più adatta alle aziende con un team di sviluppo dedicato.

Caratteristiche di Salesforce Commerce Cloud

  • Piattaforma di gestione degli ordini.
  • Un’ampia gamma di integrazioni.
  • Opzioni per una piattaforma di e-commerce B2B e B2C.
  • Corsia infinita, una funzione che integra il negozio digitale con i punti di contatto fisici con i clienti.
  • Ottimizzazione mobile senza soluzione di continuità.

Prezzi di Salesforce Commerce Cloud

Per saperne di più sui piani tariffari di Salesforce, contattate direttamente il team di vendita.

5. Strumenti commerciali

Questa piattaforma di e-commerce è veramente API-first, quindi è possibile personalizzare l’esperienza del cliente in modo da aumentare il valore medio dell’ordine e il tasso di conversione. Commercetools è popolare tra i venditori B2C e B2B, in quanto offre funzionalità e strumenti per entrambi i tipi di aziende.

Uno dei maggiori vantaggi di Commercetools è la capacità di distribuire esperienze di eCommerce su vari punti di contatto, tra cui applicazioni mobili, siti web e persino assistenti vocali. Questa flessibilità è disponibile grazie all’architettura della piattaforma basata su API. Le sue API coprono tutto, quindi potete dire addio alla necessità di SQL e di altre personalizzazioni.

Per quanto riguarda le integrazioni, sono meno numerose rispetto ad altre opzioni di commercio senza testa, ma avrete accesso a diversi sistemi di gestione dei pagamenti, dei contenuti e dei CMS.

Sebbene l’uso di un’API non renda la piattaforma adatta ai principianti, l’interfaccia utente è pulita, semplice e facile da usare. D’altra parte, le opzioni del servizio clienti sono limitate, quindi il supporto della comunità potrebbe essere la scelta migliore per le domande tecniche.

Commercetools Caratteristiche

  • Strumenti di gestione degli ordini.
  • Costruito nel cloud.
  • Opzioni di test A/B.
  • Un back end stabile indipendentemente dai picchi di traffico.

Prezzi Commercetools

Per saperne di più sui piani tariffari di Commercetools, contattate direttamente il team.

6. Snipcart

Snipcart è una piattaforma di e-commerce senza testa, ma non è dotata di un costruttore di siti di e-commerce come molte altre soluzioni all-in-one. Snipcart permette invece di aggiungere un carrello e di consentire agli utenti di effettuare il check-out su qualsiasi sito o applicazione web, anche utilizzando pagamenti internazionali.

Snipcart si integra in molti CMS, come WordPress. Potrete usufruire di funzionalità come la gestione dell’inventario, opzioni di marketing come pop-up e sconti e una configurazione semplice e veloce. C’è una pagina di supporto dedicata per le domande tecniche, oltre a un indirizzo e-mail per il team di assistenza clienti.

La piattaforma vanta anche una serie di strumenti progettati per aumentare le vendite. Sono disponibili funzioni di recupero dei carrelli abbandonati e metodi di spedizione personalizzati, in modo da non lasciarsi sfuggire mai più una vendita. Non siete sicuri di cosa funziona e cosa no? Le analisi di Snipcart vi danno un’idea di quanto stia funzionando la vostra attuale strategia.

A causa delle sue funzionalità limitate, Snipcart non offre una soluzione completa per chi vuole aprire un negozio online. Snipcart è invece da utilizzare in combinazione con altri strumenti per rendere il sito o l’applicazione adatti alle transazioni di commercio elettronico.

Caratteristiche di Snipcart

  • Gestione avanzata dell’inventario.
  • Checkout veloci con passaggi minimi.
  • Nessun reindirizzamento.
  • Si collega a molti dei più diffusi strumenti di e-commerce.

Prezzi di Snipcart

Snipcart ha un modello di business scalabile, per cui pagherete di più quando andrete bene e di meno quando le vostre finanze non saranno così solide. Si paga il 2% a Snipcart su tutte le transazioni.

7. Gonfiare

Che si tratti di un modello di business B2B o B2C, Swell è pieno di funzioni per aumentare le vendite e migliorare l’esperienza degli utenti. Questa piattaforma API-first è specializzata nella creazione di modelli di business unici grazie alle funzionalità di abbonamento integrate, alle funzioni di vendita all’ingrosso e di mercato e a una notevole personalizzazione.

Il costruttore di siti di Swell, facile da usare, vi offre la possibilità di lavorare con uno degli eleganti temi già pronti o di creare vetrine personalizzate. Avrete anche la possibilità di personalizzare lo stile, i contenuti e le funzionalità senza dover ricorrere al codice.

Quando si tratta di eCommerce, Swell sa che la prova è nel budino, e in questo caso il budino è un alto tasso di conversione. Le funzioni promozionali integrate consentono di impostare sconti, cross-selling e up-selling e persino di generare coupon personalizzati per incoraggiare gli utenti ad acquistare di più.

Il supporto clienti e la documentazione di Swell non sono così dettagliati come quelli di altre soluzioni headless, quindi, nonostante l’interfaccia utente sia semplice, potrebbe essere necessario un po’ di tempo per orientarsi.

Caratteristiche di Swell

  • Funzioni di sicurezza a più livelli e completamente crittografate.
  • Le Integrazioni includono Stripe, PayPal e Mailchimp.
  • Esiste un’opzione gratuita con funzionalità limitate.
  • Strumenti di marketing efficaci aiutano ad aumentare il tasso di conversione.

Prezzi vantaggiosi

Per le aziende che hanno appena iniziato, c’è un’opzione “gratuita”. Pur non richiedendo un pagamento mensile, dovrete versare a Swell il 2% delle vostre vendite. Il piano Standard costa 299 dollari al mese, mentre le aziende più grandi e consolidate potrebbero beneficiare del piano Enterprise da 2.000 dollari al mese.

8. OroCommerce

OroCommerce è una soluzione di commercio rivolta alle imprese online B2B. La piattaforma nasce dall’idea del team di leadership di Magento, quindi ci si può aspettare un livello simile di funzionalità e personalizzazione.

Con questa famosa piattaforma, potete scegliere tra un approccio headless o un approccio tradizionale, a seconda delle vostre esigenze. L’approccio dell’azienda è open source, il che significa che c’è una fiorente comunità di sviluppatori a disposizione per discutere il prodotto e fare brainstorming di idee.

OroCommerce vanta. una solida soluzione di gestione dell’inventario che consente di gestire più magazzini e siti web contemporaneamente, sia presso la vostra sede che sul cloud. Un altro grande vantaggio di OroCommerce è il suo CRM integrato, che consente di creare e analizzare facilmente le pipeline di vendita, le categorie di clienti e le proiezioni di reddito.

Caratteristiche di OroCommerce

  • Ruoli utente personalizzati.
  • Listini multipli e liste della spesa.
  • Rapporti personalizzati.
  • Sistema di gestione dei contenuti incorporato.
  • Gestione personalizzata del catalogo B2B.

Prezzi di OroCommerce

Per saperne di più sui piani tariffari di OroCommerce, contattate direttamente il team commerciale.

9. Navicella

Se state cercando di creare un’architettura headless utilizzando uno stack tecnologico già in uso, avrete bisogno di Nacelle. Raccogliendo i dati dal sistema esistente e collegandoli al vostro negozio, Nacelle semplifica notevolmente la creazione di un negozio di e-commerce senza bisogno di migrazioni.

I dati vengono elaborati tramite un’API GraphQL, che funziona particolarmente bene con le build che utilizzano un’applicazione web progressiva.

Il sistema di Nacelle archivia e reindicizza i dati in tempo reale, anche da piattaforme come Shopify, Salesforce e Adobe Commerce (Magento). Se sono già presenti più strumenti, Nacelle si lega ad essi, anziché sostituirli. Questa flessibilità rende Nacelle ideale per chi vuole continuare a utilizzare gli strumenti esistenti, ma con funzioni di eCommerce aggiuntive.

Caratteristiche della navicella

  • Si adatta allo stack tecnologico esistente.
  • I dati possono essere estratti da Shopify, Magento e Salesforce, oltre che da sistemi CMS e OMS.

Prezzi della navicella

Sul sito di Nacelle non sono indicati i prezzi. Per saperne di più, prenotate una consulenza sui prezzi con il team. È possibile provare Nacelle gratuitamente per 30 giorni prima di passare a un piano a pagamento.

10. Strato commerciale

Questa piattaforma italiana di commercio senza testa funge da sistema di gestione degli ordini e consente di aggiungere servizi di shopping globale a siti web, applicazioni mobili e persino dispositivi IoT. Commerce Layer è orgoglioso di essere facile da usare, una caratteristica che non tutti i negozi di commercio senza testa condividono.

Questa piattaforma si vanta anche di essere facile da configurare, indipendentemente dalle dimensioni dell’azienda. Potete iniziare con i micro front-end di Commerce Layer per costruire un proof of concept di successo per il vostro sito esistente. Questa rapidità di esecuzione consente di verificare facilmente se l’approccio headless è adatto alla vostra azienda. Inoltre, avete la possibilità di creare un nuovo negozio di e-commerce da zero o di aggiungere semplicemente un carrello a un sito esistente.

Una preoccupazione importante per i proprietari di un’azienda online è il tempo di attività. Per ogni minuto di inattività del vostro sito web, state perdendo una fetta potenzialmente enorme di fatturato, frustrando i vostri clienti. Ecco perché è una notizia molto gradita che Commerce Layer vanti un uptime garantito del 99,99%.

Ci sono alcune caratteristiche che potrebbero essere migliorate (le opzioni di assistenza clienti, ad esempio, sono limitate), ma nel complesso Commerce Layer è una piattaforma headless robusta e semplice da usare che consente di dotare il vostro sito web di funzionalità di commercio elettronico in pochi giorni, non in settimane.

Caratteristiche del livello commerciale

  • Un modello di dati flessibile.
  • Documentazione dettagliata per il team di sviluppo.
  • Esiste un piano tariffario gratuito per le aziende con un budget limitato.

Prezzi del livello commerciale

È possibile iniziare a costruire utilizzando Commerce Layer gratuitamente, ma le funzionalità di questa opzione sono limitate. I piani tariffari a pagamento partono da 649 dollari al mese, mentre le aziende di livello enterprise possono contattare direttamente il team di vendita per un preventivo personalizzato.

11. Teletrasporto HQ

Teleport HQ è una piattaforma front-end che consente di creare una vetrina ad alta conversione e accattivante utilizzando un semplice editor drag-and-drop, senza bisogno di competenze grafiche. È possibile combinare modelli di siti web e strumenti di personalizzazione avanzati per creare una vetrina su misura per il proprio pubblico di riferimento.

Il team di supporto è disponibile tramite chat dal vivo ed e-mail, mentre la più ampia comunità di sviluppatori dispone di una chat Discord per esplorare la piattaforma, porre domande e condividere suggerimenti.

Caratteristiche di Teleport HQ

  • Caratteristiche SEO.
  • Un costruttore di siti web alimentato dall’intelligenza artificiale.
  • Strumenti di personalizzazione avanzati.

Prezzi del Teleport HQ

Esiste un piano gratuito che offre le funzioni di base senza alcun costo. Per accedere a tutte le funzionalità di Teleport HQ, è possibile pagare 15 euro al mese per editore. A questo prezzo, potrete usufruire di progetti illimitati, della possibilità di caricare video e di un’assistenza clienti dedicata.

12. Spryker

Con un’interfaccia facile da usare, la piattaforma tedesca di commercio headless Spryker è perfetta per le aziende B2B e B2C. Spryker utilizza più di 900 moduli API per consentirvi di scalare la vostra attività senza la barriera dei limiti tecnici.

Se la sua ampia personalizzazione non vi convince, lo farà la sua impressionante base di clienti, con aziende come Toyota e Lekkerland che utilizzano la soluzione per i loro negozi online.

Se l’obiettivo è aumentare la fedeltà dei clienti e il valore medio dell’ordine degli acquirenti sul vostro sito, è più facile con i touchpoint IoT di Spryker per gli acquisti eCommerce ricorrenti.

Caratteristiche Spryker

  • La rapidità di implementazione consente anche alle grandi aziende di essere rapidamente operative.
  • Capacità del mercato.
  • Ampia documentazione.
  • Funzionalità B2B e B2C in un’unica piattaforma.

Prezzi Spryker

I prezzi sono disponibili su richiesta presso il team di vendita Spryker.

13. LogiCommerce

LogiCommerce è una piattaforma di eCommerce SaaS Headless che fornisce una tecnologia all’avanguardia per le aziende in crescita e le grandi organizzazioni attraverso una soluzione unificata B2B e B2C.

Permette di costruire i front-end da zero o di utilizzare la soluzione Web-Front-end per creare esperienze di acquisto più coinvolgenti e personalizzate; si integra perfettamente con soluzioni di terze parti e dispone di numerosi plug-in. Inoltre, consente di scegliere tra oltre 200 funzionalità native B2B e B2C, come il sistema multivaluta, la fatturazione multipla, il sistema di spedizione multipla, gli strumenti SEO avanzati, le politiche di prezzo e la gestione degli agenti di vendita, tra le altre.

Il suo BackOffice intuitivo e facile da usare è uno degli elementi che distingue LogiCommerce dalle altre piattaforme. Vi aiuta a semplificare le operazioni quotidiane del vostro eCommerce collegando e gestendo più canali da un unico pannello di controllo.

LogiCommerce fornisce un’infrastruttura autoscalabile in tutto il mondo – con supporto globale 24/7 – che garantisce elevati standard di sicurezza e un uptime minimo del 99% con SLA.

Il software viene fornito attraverso un’innovativa architettura a due servizi: SaaS e PaaS. Ha il core in Java e viene fornito su un’architettura SaaS multi-tenant, che garantisce la massima robustezza, aggiornamenti non interrotti e piena scalabilità. Inoltre, il front-end viene fornito su un’architettura PaaS single-tenant, che fornisce un’infrastruttura isolata per un front-end open source, offrendo la flessibilità di creare progetti completamente personalizzati con elevata scalabilità, sicurezza e velocità.

Marchi di fama mondiale come VW, Audi, GAP, eseOese, Munich, IMC Toys e Nestlé si affidano a LogiCommerce.

Caratteristiche di LogiCommerce

  • Piattaforma unificata all-in-one headless B2B e B2C
  • BackOffice molto intuitivo e facile da usare
  • 200+ funzionalità native B2B e B2C
  • Si integra perfettamente con soluzioni di terze parti
  • Prezzi trasparenti; nessun costo nascosto o commissioni di transazione

Prezzi di LogiCommerce

Focalizzata sulle aziende in crescita e sulle grandi organizzazioni, LogiCommerce è forse la piattaforma Headless più conveniente sul mercato. La sua politica dei prezzi è molto trasparente, senza costi nascosti o commissioni di transazione, e tutti i prezzi sono pubblicati sul suo sito web.

Domande frequenti

Qual è la differenza tra le piattaforme di commercio senza testa e le piattaforme di eCommerce tradizionali?

Sebbene sia le piattaforme di e-commerce tradizionali che quelle headless offrano vantaggi agli imprenditori online in erba, esistono differenze fondamentali tra le due.

Il modello di eCommerce tradizionale è una soluzione all-in-one, in cui il back-end e il front-end sono collegati. Se si effettua una modifica sul back-end, questa si rifletterà sull’aspetto del negozio rivolto al cliente.

Immaginiamo che il vostro sviluppatore modifichi un elemento di design nell’interfaccia utente del vostro negozio. Con una piattaforma di e-commerce tradizionale, questa modifica potrebbe compromettere la funzionalità del checkout, impedendo agli utenti di eseguire una fase cruciale.

Quando i clienti cercano di acquistare articoli sul vostro sito per poi scoprire che non funziona, questo potrebbe costarvi vendite preziose, oltre a scoraggiarli a tornare. Per non parlare del fatto che il vostro sito potrebbe acquisire una reputazione di inaffidabilità, e con i consumatori che raccontano ad amici e parenti la loro esperienza di acquisto, non è una cosa che volete rischiare.

Se lo sviluppatore modifica un elemento di design su una piattaforma headless, invece, non deve preoccuparsi che il sito si blocchi o che la funzionalità ne risenta.

D’altra parte, le soluzioni di commercio senza testa possono essere più difficili da usare per i principianti, quindi vale la pena di assicurarsi che voi o qualcuno del vostro team abbia familiarità con le API e le basi dello sviluppo prima di optare per questo tipo di piattaforma. Se siete un principiante con un budget limitato e un piccolo team, i vantaggi di lavorare con una piattaforma all-in-one sono notevoli.

Come scegliere la giusta piattaforma di eCommerce headless?

Non optate per la prima soluzione senza testa che incontrate. Innanzitutto, è necessario decidere cosa si sta cercando. La scelta della piattaforma giusta può determinare il successo finanziario del vostro negozio.

Un punto di partenza ovvio è la definizione del budget. Se avete appena iniziato il vostro percorso di eCommerce, potreste scegliere un’opzione più economica. Se il vostro negozio sta volando alto e volete crescere e aumentare le vendite, prendete in considerazione la possibilità di spendere di più in cambio di funzionalità e caratteristiche aggiuntive.

Quindi, stabilite i vostri obiettivi e le caratteristiche che vi aiuteranno a raggiungerli. Il vostro attuale provider ha funzionalità limitate? Siete alla ricerca di altre applicazioni che si integrino con il vostro sistema di commercio disaccoppiato?

Prima di scegliere la piattaforma di eCommerce headless con cui lavorare, valutate quali sono le caratteristiche prioritarie e quelle di cui potete fare a meno.

Quali sono gli svantaggi del commercio senza testa?

Come per ogni soluzione online, ci sono alcuni aspetti che si adattano a voi e altri che non si adattano. Le piattaforme di e-commerce senza testa non sono diverse.

Per cominciare, la gestione di attività di eCommerce senza testa può costare di più. Poiché il front-end e il back-end del vostro sito sono disaccoppiati, potreste dover pagare per l’hosting e la manutenzione di ciascuno. Senza contare che livelli più elevati di personalizzazione possono aumentare la necessità di un team di sviluppo.

Il lato positivo di queste spese extra è che il commercio senza testa è noto per fornire un eccellente ritorno sull’investimento. Grazie alla riduzione dei tempi di inattività e alla rapida adattabilità, gli eventuali costi aggiuntivi spesi per questa tecnologia tendono a essere compensati da un aumento del tasso di conversione.

La chiave del successo dell’eCommerce headless

Se siete alla ricerca di una piattaforma di e-commerce con la massima personalizzazione e flessibilità, non cercate altro che un sistema di e-commerce headless. Da Shopify Plus a BigCommerce, alcuni dei nomi più rispettati nel settore dell’eCommerce offrono un’architettura di commercio senza testa, in modo da poter scalare il vostro negozio in tempi record.

Ma la personalizzazione è solo una parte dell’equazione. Per attirare (e mantenere) clienti paganti, non si può trascurare l’importanza del servizio clienti, soprattutto se l’obiettivo è la crescita a lungo termine dell’azienda.

In parole povere, le piattaforme headless funzionano al meglio se abbinate a una strategia di assistenza clienti efficace. Gli strumenti di assistenza clienti, come le soluzioni di helpdesk online, possono ridurre i tempi di risposta, migliorare la fedeltà dei clienti e, in ultima analisi, il tasso di conversione.

Cercate un helpdesk come eDesk, che offre funzionalità avanzate di live chat e la possibilità di integrarsi perfettamente con le vostre piattaforme di e-commerce preferite. La combinazione di funzionalità di commercio senza testa con un’esperienza di servizio al cliente senza pari costituisce una strategia di vendita infallibile per far crescere il vostro negozio e i vostri profitti.

Cercate altri grandi contenuti come questo? Di seguito abbiamo raccolto un elenco di risorse correlate.

Vedi la nostra Informativa sulla privacy per i dettagli su come utilizziamo i tuoi dati personali e i tuoi diritti.