eDesk logo

16 migliori piattaforme di e-commerce B2B al mondo

Aprile 27, 2022 11 min read
Best B2B eCommerce Platforms in the World
Contents

Share this article

Si dice che l’eCommerce B2B sia la prossima frontiera dell’eCommerce e non si sbaglia! Gli esperti stimano il valore del mercato globale dell’eCommerce B2B a 12,2 trilioni di dollari. Questo è più di sei volte il valore del mercato B2C.

Se state cercando di espandere il vostro negozio B2C in un ibrido B2B/B2C, o se volete scalare il vostro attuale business eCommerce B2B, avete bisogno di una piattaforma eCommerce B2B su cui poter contare.

Che cos’è la piattaforma di e-commerce B2B?

In parole povere, una piattaforma di commercio elettronico B2B è una piattaforma di commercio elettronico che consente il commercio all’ingrosso tra clienti commerciali, a differenza di quella tra un’azienda e un cliente privato (B2C).

I vantaggi delle piattaforme di eCommerce B2B offrono molti vantaggi distinti ai venditori, come la possibilità di raggiungere un sottoinsieme di clienti (aziende) completamente nuovo, di snellire i processi di vendita per rendere l’attività più efficiente e più redditizia e di sfruttare i big data.

Le migliori piattaforme eCommerce B2B

Abbiamo recensito le migliori piattaforme di eCommerce B2B disponibili oggi. Di seguito, condividiamo con voi le 15 migliori opzioni.

1. Shopify Plus

Shopify Plus

Chi: Shopify Plus è una piattaforma eCommerce B2B dedicata offerta da Shopify, una delle piattaforme eCommerce più importanti del mondo, con oltre 1 milione di siti web eCommerce.
Cosa: Con Shopify Plus, i commercianti possono gestire le vendite B2B e B2C dalla stessa piattaforma. Le caratteristiche principali includono integrazioni ERP e CRM, oltre 100 fornitori di pagamento e capacità di ottimizzazione della conversione e personalizzazione.
Quando: 2014
Dove: Shopify Plus è disponibile in tutto il mondo e supporta tutte le valute e le lingue internazionali.
Quanto: I prezzi vanno da 2.000 a 40.000 dollari al mese, a seconda delle tue entrate. Una volta che i commercianti iniziano a fare 800.000 dollari, i prezzi cambiano da una tassa di abbonamento a una tassa basata sulle entrate dello 0,25% delle entrate mensili.
Profilo del cliente: Oltre 7.000 marchi di eCommerce B2B usano Shopify Plus, tra cui Nestle, Leese, Pepsi e Bombas.
Aggiornamenti recenti: A maggio, Pinterest ha lanciato una versione aggiornata della sua app Shopify, che permette ai commercianti Shopify di caricare i loro cataloghi di prodotti su Pinterest come pin shoppabili.
FAQ: Shopify è un B2B?

 

-> Hai bisogno di aiuto con il servizio clienti di Shopify? Prova eDesk gratuitamente per 14 giorni <-

2. BigCommerce

BigCommerce

Chi: La piattaforma eCommerceB2B di BigCommerce è popolare tra i venditori che vogliono una soluzione facile da integrare. Questo è uno dei punti chiave di BigCommerce, con integrazioni con ShipperHQ, BrightPearl e altri.
Cosa: I commercianti possono creare tariffe di spedizione personalizzate per gli acquirenti B2B e sincronizzare i dati attraverso il loro CRM, ERP, OMS e altre piattaforme. Gli acquirenti possono replicare la facilità di un clic di Amazon con strumenti di riordino immediato e di generazione di preventivi.
Quando: 2019
Dove: Disponibile in tutto il mondo
Quanto costa: Prezzi disponibili su richiesta.
Profilo del cliente: L’offerta B2B è relativamente nuova, quindi i numeri dei clienti non sono ancora disponibili. Tuttavia, oltre 60.000 marchi usano BigCommerce per i loro siti di eCommerce B2C, tra cui Avery Dennison, Toyota e The Real Yellow Pages.
Aggiornamenti recenti: La piattaforma eCommerce B2B è uscita solo l’anno scorso, quindi non sono stati rilasciati aggiornamenti importanti al momento della scrittura.

-> Hai bisogno di aiuto con il servizio clienti di BigCommerce? Provate eDesk gratuitamente per 14 giorni <-

3. Oracle SuiteCommerce

Oracle SuiteCommerce

Chi: Parte della famiglia NetSuite di Oracle, SuiteCommerce è stato riconosciuto da Forrester come una piattaforma eCommerce B2B leader per le organizzazioni di medie dimensioni.
Cosa: SuiteCommerce offre una suite completa di strumenti per semplificare l’acquisto, la fatturazione e il supporto per i clienti B2B. I commercianti possono gestire sia il B2B che il B2C dalla stessa piattaforma eCommerce basata sul cloud.
Quando: 2015
Dove: Anche se più popolare tra i commercianti statunitensi, SuiteCommerce è disponibile in tutto il mondo.
Quanto: A partire da 2.500 dollari al mese.
Profilo del cliente: 3.000 marchi usano SuiteCommerce, tra cui Lovesac e The Noerr Programs.
Aggiornamenti recenti: Le nuove estensioni di SuiteCommerce supportano le integrazioni con Google Analytics, software di live chat, Google Shopping e Facebook Dynamic Ads.

4. WooCommerce B2B

WooCommerce B2B

Chi: WooCommerce è il plugin ufficiale di eCommerce per i siti web basati su WordPress.
Cosa: Questo plugin eCommerce open-source progettato per i commercianti di tutte le dimensioni. Offre una vasta libreria di plugin che permette ai proprietari di negozi di personalizzare il loro negozio online.
Quando: 2011
Dove: Disponibile in tutto il mondo
Quanto costa: WooCommerce è gratuito. I plugin aggiuntivi possono avere i loro costi.
Profilo del cliente: WooCommerce alimenta il 26% di tutti i siti di eCommerce, con clienti come Weber, Ghostbed e AeroPRess.
Aggiornamenti recenti: Invece di installare plugin separati da WooCommerce, i commercianti B2B possono ottenere tutte le funzionalità di cui hanno bisogno in un unico plugin, come il plugin WooCommerce B2B raffigurato sopra. I plugin WooCommerce B2B includono caratteristiche essenziali, come la possibilità di nascondere i prezzi e/o i prodotti ai non membri, fornire sconti per gruppo di clienti ed escludere le tasse.

-> Hai bisogno di aiuto con il servizio clienti di WooCommerce? Prova eDesk gratuitamente per 14 giorni <-

5. Pepperi

Pepperi

Chi: Pepperi è stato progettato da zero come una piattaforma eCommerce B2B che è possibile gestire ovunque, sia sul computer desktop o la loro applicazione mobile eCommerce.
Cosa: Il punto forte di Pepperi è la sua facilità d’uso per i vostri clienti B2B. Possono fare acquisti dal tuo sito web o da un’applicazione mobile, utilizzando una vetrina personalizzata per il loro profilo di cliente. Pepperi si integra anche con un numero enorme di fornitori terzi per la spedizione, il pagamento, l’email marketing e altro.
Quando: 2012
Dove: Disponibile in tutto il mondo
Quanto: A partire da 500 dollari al mese.
Profilo del cliente: Gli oltre 1.000 clienti di Pepperi includono Kimberly-Clark, Sodastream, Dermalogica e Hallmark.
Aggiornamenti recenti: Pepperi ha ricevuto numerosi riconoscimenti per la sua soluzione di eCommerce B2B, più recentemente è stato selezionato per il 2020 Gartner Digital Commerce Vendor Guide.

6. CS-Cart

CS-Cart

Chi: CS-Cart è una piattaforma eCommerce multi-vendor costruita per rendere le cose facili per i venditori, se sei B2C, B2B, o entrambi.
Cosa: CS-Cart vanta oltre 500 caratteristiche, tra cui modelli di design drag-and-drop e codice sorgente completamente personalizzabile, in modo da poter rendere il tuo negozio veramente tuo.
Quando: 2005
Dove: Disponibile in tutto il mondo
Quanto costa: Iprezzi partono da 2.450 dollari per le aziende B2B, con una demo gratuita di 15 giorni.
Profilo del cliente: CS-Cart è la piattaforma eCommerce che sta dietro a più di 35.000 negozi, compresi più di 1.300 centri commerciali virtuali come ShopClues.com.
Aggiornamenti recenti: Il piano CS-Cart B2B&B2C offre ora la possibilità di gestire più vetrine.

7. OpenCart

OpenCart

Chi: Come si può intuire dal suo nome, la piattaforma eCommerce B2B di OpenCartè open-source e completamente gratuita da usare, rendendola una popolare alternativa a Shopify Plus.
Cosa: OpenCart include SEO integrato, gestione dei prodotti, codici promozionali e altro. I commercianti possono espandere la funzionalità del loro negozio scegliendo tra più di 13.000 moduli e temi.
Quando: 2010
Dove: Disponibile per i venditori di tutto il mondo
Quanto costa: OpenCart è completamente gratuito da usare, con zero spese mensili. Le estensioni e i temi possono includere delle tasse.
Profilo del cliente: 342.000 marchi di eCommerce usano OpenCart, tra cui la Croce Rossa Britannica, Ace, Volvo e FX Creations.
Aggiornamenti recenti: OpenCart 3.0 ha visto il rilascio di URL SEO multilingue, rapporti migliorati e un nuovo pannello di amministrazione.

8. Magento Commerce per B2B

Chi: Magento B2B Commerce è un’altra popolare piattaforma eCommerce open-source B2B che offre innumerevoli integrazioni e una grande libreria di estensioni.
Cosa: Magento B2B Commerce include tutte le funzionalità chiave della piattaforma commerciale B2C di Magento, con caratteristiche aggiuntive per i venditori B2B che gestiscono più marchi e account di partner. Per esempio, gli acquirenti B2B possono inserire SKU o caricare CSV per piazzare rapidamente gli ordini nel tuo negozio.
Quando: 2008
Dove: Disponibile in tutto il mondo
Quanto costa: Il prezzo parte da 3.000 dollari.
Profilo del cliente: 260.000 commercianti usano MAgento B2B Commerce, tra cui 3M e Procter & Gamble.
Aggiornamenti recenti: Con il rilascio di Magento 2.2, gli acquirenti B2B possono inviare richieste di preventivo direttamente ai commercianti dai loro carrelli della spesa, e i commercianti possono rispondere con offerte di sconto, modifiche di prezzo e upsell – tutto all’interno della piattaforma.

-> Hai bisogno di aiuto con il servizio clienti Magento? Prova eDesk gratuitamente per 14 giorni <-

 

9. PrestaShop

Prestashop

Chi: PrestaShop è una piattaforma e-commerce gratuita al 100% che rende la costruzione di un negozio online alla portata di commercianti di piccole e medie dimensioni.
Cosa: PrestaShop è una piattaforma eCommerce B2C prima di tutto, che offre robuste capacità per i negozi online. Per trasformare il tuo negozio da B2C a B2B, devi attivare la modalità B2B, che regola i profili dei tuoi clienti per includere informazioni sull’azienda, generare manualmente le fatture e mostrare i prezzi ai clienti solo quando hanno effettuato l’accesso.
Quando: 2008
Dove: I commercianti di PrestaShop possono vendere in tutto il mondo, grazie a più di 195 traduzioni linguistiche gratuite e 60 moduli di pagamento.
Quanto costa: PrestaShop è completamente gratuito, senza tasse o commissioni. Tuttavia, i temi e i moduli possono includere delle tasse.
Profilo del cliente: 300.000 clienti globali, con una maggioranza di clienti basati in Spagna, Francia e Stati Uniti.
Aggiornamenti recenti: Poiché è gratuito, c’è molto più fai da te con PrestaShop Fortunatamente, la comunità di PrestaShop comprende oltre 1.000 collaboratori e 250 agenzie partner che sono disponibili per rispondere alle domande e aiutarti con il tuo negozio. La comunità ha recentemente raggiunto 1 milione di membri in totale.

10. Commercio a impulsi

Commercio d'impulso

Chi: Precedentemente noto come GoECart, Pulse Commerce è progettato per l’eCommerce multicanale, con capacità per B2B, B2C e siti web eCommerce multi-brand.
Cosa: La piattaforma eCommerce chiavi in mano si integra con gli strumenti di gestione degli ordini e dell’inventario di Pule Commerce. La piattaforma ECommerce supporta multi-brand, siti e lingue, ed è dotata di SEO, personalizzazione e funzionalità di ricerca avanzata.
Quando: Rebranded nel 2017
Dove: Disponibile in tutto il mondo
Quanto costa: Prezzi disponibili su richiesta.
Profilo del cliente: Il numero totale di clienti non è disponibile, ma include Badgley Mischka, Goode Co. e SoocerPro.com.
Aggiornamenti recenti: La piattaforma Order & Inventory di Pulse Commerce è disponibile anche come app di eCommerce mobile per Magento, Shopify e BigCommerce.

11. 3dcart

3dcart

Chi: La piattaforma eCommerce B2B di3dcartè dotata di tutte le caratteristiche di marketing eCommerce di cui i commercianti B2B hanno bisogno, compresi gli strumenti per l’ottimizzazione SEO, i social media, le e-mail, il monitoraggio delle affiliazioni e altro ancora.
Cosa: I commercianti possono scegliere tra centinaia di modelli di negozi pre-progettati 3dcart supporta oltre 160 fornitori di pagamento e finanziamenti B2B. Altre caratteristiche B2B includono la gestione dell’imposta sulle vendite, la spedizione globale, i gruppi di clienti e un modulo per i rappresentanti di vendita per coloro che si concentrano sul marketing basato sul conto e la gestione delle commissioni.
Quando: 2001
Dove: Disponibile in tutto il mondo
Quanto costa: A partire da 379 dollari al mese.
Profilo del cliente: Più di 3.000 commercianti usano 3DCart, con i clienti all’ingrosso che rappresentano la loro seconda più grande industria verticale.
Aggiornamenti recenti: Le nuove caratteristiche della versione 9.1 includono una funzione di importazione/esportazione CSV del codice fiscale, il login multi-negozio e opzioni di consegna FedEx ampliate, compresa la conservazione sul posto.

12. InsiteCommerce

InsiteCommerce

Chi: InsiteCommerce è una piattaforma di eCommerce B2B che è costruita per supportare le integrazioni con il vostro ERP e PIM, permettendo ai commercianti di portare tutte le loro operazioni di eCommerce in una singola piattaforma.
Cosa: Fin dalla sua nascita, InsiteCommerce si è concentrato sul servire i produttori e i distributori. InsiteCommerce è la loro soluzione cloud-based per l’eCommerce B2B. I commercianti possono costruire il loro ecosistema eCommerce con strumenti aggiuntivi per il PIM, l’analitica, l’abilitazione delle vendite e persino un’applicazione mobile di marca.
Quando: 2004
Dove: Disponibile in tutto il mondo. Il sistema di gestione della globalizzazione di InsiteCommerce supporta più valute, lingue, calendari, tasse e altro.
Quanto costa: Prezzi disponibili su richiesta.
Profilo del cliente: I clienti più importanti includono Royal Canin, Morsco e Buyers Products.
Aggiornamenti recenti: La versione più recente di InsiteCommerce include nuove caratteristiche come le raccomandazioni guidate dai dati, il test A/B e le opzioni di checkout a chiamata per i magazzini. L’azienda è stata acquisita da Episerver alla fine del 2019.

13. Netalogue

Netalogue

Chi: La piattaforma di ecommerce B2Bdi Netalogue è progettata per servire i venditori di ecommerce B2B esperti che hanno superato i sistemi di base.
Cosa: Ciò che rende Netalogue unico tra le altre piattaforme di eCommerce B2B è il suo supporto per diversi settori, tra cui farmaceutico, industriale, parti di automobili, abbigliamento, cibo e bevande, e altro ancora.
Quando: 2001
Dove: Disponibile in tutto il mondo.
Quanto costa: Prezzi disponibili su richiesta.
Profilo del cliente: Le vendite dei clienti di Netalogue vanno da 5 milioni a 5 miliardi di sterline, comprese aziende come Pedigree Wholesale, Transport for London e Matthew Clark.
Aggiornamenti recenti: Netalogue è stata recentemente acquisita da TrueCommerce per servire i loro clienti di eCommerce B2B.

14. NuOrder

NuOrder

Chi: Con la sua piattaforma eCommerce B2B, NuOrder promette un’esperienza collaborativa all’ingrosso che rende le cose più veloci, più belle e più redditizie per i commercianti e gli acquirenti B2B.
Cosa: La piattaforma eCommerce B2B crea un catalogo digitale lucido che permette l’ordinazione bidirezionale 24/7 tra acquirenti e venditori. I commercianti possono risparmiare con i fogli di linea digitali, gestire il loro catalogo sul web o via iPad, e far crescere la loro attività avvicinando nuovi acquirenti attraverso la directory del mercato NuOrder.
Quando: 2011
Dove: Disponibile in tutto il mondo
Quanto: I prezzi vanno da 7.000 a oltre 100.000 dollari, addebitati annualmente.
Profilo del cliente: NuOrder supporta più di 2.000 marchi e 500.000 rivenditori, tra cui Rag & Bone, Lacoste e altri.
Aggiornamenti recenti: Per sostenere i marchi di eCommerce B2B attraverso la crisi COVID-19, NuOrder ha reso disponibile una versione gratuita della loro piattaforma di eCommerce.

15. TradeGecko

Tradegecko

Chi: Con la loro piattaforma eCommerce B2B, TradeGecko mira a semplificare tutto il processo di vendita all’ingrosso online.
Cosa: Con TradeGecko, i commercianti possono creare sconti personalizzati, quantità d’ordine e cataloghi per i loro acquirenti B2B, e dare loro accesso solo su invito al loro negozio privato, accessibile online o tramite app mobile di marca. TradeGecko supporta anche i pagamenti con un solo clic.
Quando: 2012
Dove: Disponibile in tutto il mondo
Quanto costa: Iprezzi vanno da 39 a 599 dollari, a seconda del volume degli ordini e delle posizioni di magazzino, con una prova gratuita di 14 giorni.
Profilo del cliente: I clienti di TradeGecko rappresentano oltre 100 paesi e una gamma di industrie.
Aggiornamenti recenti: Nuove caratteristiche sfruttano TradeGecko Intelligence per creare nuovi approfondimenti e rapporti. Allo stesso modo, la funzione Demand Forecasting aiuta i commercianti B2B ad anticipare la domanda in modo da poter mantenere i loro magazzini pieni di scorte.

16. LogiCommerce

Chi: LogiCommerce è un software di eCommerce senza testa per aziende di medie e grandi dimensioni con una soluzione completamente unificata B2B e B2C.

Cosa: LogiCommerce è una piattaforma Headless con un core JAVA e un front-end open source. La caratteristica più sorprendente, al di sopra di qualsiasi altra soluzione, è il suo BackOffice, che è molto intuitivo, veloce e facile da usare. Essendo Headless, dispone di diverse API che consentono integrazioni perfette con ERP, CRM o qualsiasi altra applicazione. Inoltre, è dotato di Oltre 200 funzioni native per B2B e B2C. Valuta multipla, fatturazione multipla, politica dei prezzi multipla, prezzi mirati, elaborazione ripetitiva degli ordini, gestione degli agenti di vendita, cataloghi mirati per i clienti, gestione dell’inventario e del magazzino e un cruscotto aziendale in tempo reale, sono solo alcune funzionalità di alto livello tra le molte altre per i siti di e-commerce B2B.

Quando: 1999

Dove: Disponibile in tutto il mondo grazie all’architettura di Headless e ai diversi tipi di hosting offerti.

Quanto: A partire da 99 euro al mese, consente di aggiungere funzionalità avanzate a un prezzo molto conveniente. Stanno democratizzando il settore del software per l’eCommerce grazie al loro politica dei prezzi trasparente senza costi nascosti o commissioni di transazione.

Profilo del cliente: Marchi di fama mondiale come VW, GAP, Audi, eseOese, Munich, Nestlé, IMC Toys utilizzano LogiCommerce.

Aggiornamenti recenti: LogiCommerce migliora costantemente e rilascia nuove funzionalità, oltre a integrarsi con nuovi plug-in esterni. Hanno recentemente lanciato l’integrazione Omni-Channel e Multi-Channel per la gestione in tempo reale di tutti i canali, sia online (marketplace) che offline (negozi brick-and-mortar).

 

See our Privacy Notice for details as to how we use your personal data and your rights.

Vedi la nostra Informativa sulla privacy per i dettagli su come utilizziamo i tuoi dati personali e i tuoi diritti.