eDesk logo

Il miglior software di carrello della spesa per il tuo business nel 2022

Dicembre 17, 2021 5 min read
Shopping cart software
Contents

Share this article

La scelta del miglior software di carrello della spesa per il tuo business dipenderà da una serie di fattori, dalle dimensioni e dagli obiettivi dell’azienda, al livello di know-how tecnico del tuo team. Quando crei un negozio ecommerce, questa è una delle decisioni più importanti che prenderai. Considera attentamente i tuoi bisogni, le tue capacità e i tuoi piani futuri. Dovresti scegliere una piattaforma che cresca con te.

Cos’è il software del carrello della spesa?

Il software del carrello è uno strumento di ecommerce essenziale per i venditori online. Permette gli acquisti, accetta i pagamenti e passa le informazioni dell’ordine al venditore e al processore di pagamento. È la pietra angolare del tuo business online e deve essere affidabile, sicuro, veloce e integrarsi perfettamente con il tuo sito web.

Tipi di software per carrelli della spesa

Ci sono tre tipi di software per carrelli della spesa tra cui scegliere:

Soluzioni costruite in casa
Un carrello della spesa ospitato
Un carrello della spesa open-source

Costruire una soluzione in-house è un’opzione solo se si dispone di un team qualificato di ingegneri del software. Anche allora, richiede molte risorse. Dà il controllo su ogni dettaglio del design, ma bisogna considerare se ciò che si costruisce sarebbe meglio del software del carrello della spesa che è facilmente disponibile.

All’altra estremità dello spettro, il software del carrello della spesa ospitato richiede la minima conoscenza tecnica. Le tue scelte di personalizzazione sono limitate, ma i servizi ospitati sono facili da impostare. Il carrello è gestito e mantenuto per voi, piuttosto che da voi.

Il software del carrello della spesa open-source si colloca tra queste due opzioni. Richiede un certo know-how tecnico per impostare l’integrazione, fornendo una personalizzazione senza la necessità di costruire tutto in-house.

Qual è il miglior software di carrello della spesa per la vostra azienda?

Se il tuo team ha il know-how tecnico e vuole personalizzare, mantenendo i costi bassi, opta per un carrello della spesa open-source.

In alternativa, se sei una start-up senza capacità di sviluppo, un carrello della spesa ospitato sarà più adatto alle tue esigenze. Tuttavia, se si decide di passare a un’altra piattaforma in seguito, non sarà facile.

Quando si tratta di scegliere un software di carrello della spesa, può essere difficile sapere dove riporre la propria fiducia. Se stai cercando un software open-source o hosted, ecco le nostre raccomandazioni per aiutarti a decidere:

Shopify

Tipo: Hosted
Prezzo: Da $29 al mese

Questa soluzione out-of-the-box si occupa in modo affidabile del lato tecnico del tuo negozio, compresi l’hosting, la velocità e la sicurezza.

Shopify offre molti vantaggi, tra cui l’integrazione con 100 fornitori di pagamento. L’impostazione dei gateway di pagamento è semplice e, nonostante sia un carrello della spesa ospitato, permette la personalizzazione dei suoi modelli con un editor di temi facile da usare.

Oltre alle caratteristiche del carrello della spesa, Shopify offre strumenti di marketing per l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) per aiutarvi a ottenere più traffico, annunci, coupon, blogging e landing page. Permette anche agli utenti di vendere attraverso varie piattaforme e social media.

Tuttavia, la funzione blog di Shopify non è grande e si possono accumulare costi aggiuntivi per le commissioni di transazione e le app di terze parti. Assicuratevi di fare qualche calcolo prima di iscrivervi.

Shopify è ideale per le startup che sono più concentrate sul marketing che sul lato tecnico della gestione di un negozio eCommerce.

Shopify
Shopify è un ottimo software di carrello della spesa per i venditori online che stanno cercando una soluzione facile da usare, del tipo out-of-the-box,

BigCommerce

Tipo: Hosted
Prezzi: Da $29.95 al mese

Un altro strumento software di carrello della spesa ben affermato, BigCommerce è molto simile a Shopify. È dotato di vendita multicanale, funzioni SEO e coupon. Permette anche la personalizzazione, ma questo richiederà la modifica di HTML e CSS.

È meno user-friendly di Shopify e il piano di base non include una funzione di recupero del carrello abbandonato. Tuttavia, il suo piano di base include rapporti, carte regalo e preventivi di spedizione in tempo reale. Offre anche un numero illimitato di account per il personale; Shopify ne permette solo due.

BigCommerce ha 40 gateway di pagamento disponibili, che è meno di Shopify ma più di altri. Vanta anche il maggior numero di strumenti di vendita incorporati, quindi i tuoi costi non aumenteranno usando app di terze parti.

Essendo difficile da navigare, BigCommerce non è ideale per i principianti. Ma è adatto a grandi team di ecommerce in cerca di valore.

Correlato: BigCommerce vs Shopify: Quale dovresti usare?

Prestashop

Tipo: Open-source
Prezzi: Da gratis

Il software open-source è rilasciato con una licenza aperta, permettendo a qualsiasi sviluppatore di accedere e modificare il codice sorgente. Per questo motivo, è personalizzabile e scalabile – una volta che hai dei codificatori nella tua squadra.

Come la maggior parte dei software di carrello della spesa open-source, PrestaShop è gratuito. Tuttavia, sarete responsabili dell’installazione, dell’hosting e dell’aggiornamento. Con oltre 300.000 utenti, PrestaShop è particolarmente popolare perché è intuitivo e facile da usare. Si possono anche aggiungere caratteristiche extra, come i moduli di pagamento, molti dei quali sono gratuiti.

Se si incontrano problemi con il software open-source, può essere difficile trovare aiuto. Ci si affida alla comunità per le risposte. PrestaShop offre supporto, ma i prezzi partono da 249 euro.

I marchi che cercano un’opzione open-source dovrebbero considerare PrestaShop.

Prestashop
Se stai cercando un software di carrello della spesa open source, Prestashop è un’opzione fantastica.

WooCommerce

Tipo: Open-source
Prezzi: Da gratis

WooCommerce può essere utilizzato solo con WordPress. Scaricato come plug-in gratuito, si integra perfettamente con WordPress ed è facile da gestire. La maggior parte dei plug-in e dei widget di WooCommerce sono gratuiti, anche se alcuni dei migliori richiedono un pagamento o una quota mensile. Una selezione di estensioni di gateway di pagamento gratuite e a pagamento sono facilmente disponibili.

La personalizzazione di WooCommerce richiede uno sviluppatore, ma è mobile-friendly e scalabile. WooCommerce è altamente raccomandato per gli utenti di WordPress.

Woo Commerce
Un’altra opzione open source è Woo Commerce. Andare con Woo Commerce fornirà più flessibilità, ma richiede anche più lavoro di sviluppo.

Magento

Tipo: Open source
Prezzi: $1988.00 al mese

Magento ha una vasta lista di capacità che includono il software del carrello della spesa, ma va ben oltre. Progettato principalmente per le medie e grandi aziende di eCommerce, Magento ha la flessibilità del software open source combinata con caratteristiche per il marketing, il servizio clienti e la gestione delle relazioni con i clienti.

Magento non è progettato per i principianti e dovrebbe essere impostato da qualcuno con esperienza di sviluppo web.

Magento
Anche se Magento è abbastanza costoso, è dotato di una serie ineguagliata di caratteristiche di ecommerce.

Avete il giusto software di assistenza clienti?

Una volta che hai selezionato il miglior software di carrello per il tuo business, hai bisogno di una soluzione di supporto clienti che si integri con esso. Questo vi permetterà di gestire le richieste in arrivo senza dover accedere a più programmi per risolvere un problema.

eDesk si integra nativamente con tutti i principali software di carrello della spesa e marketplace online, così come con tutti i canali sociali che usi per comunicare con i tuoi clienti. È costruito su misura per i venditori online, il che significa che ogni caratteristica è stata progettata per semplificare e accelerare il processo di assistenza clienti, permettendoti di gestire i biglietti nella metà del tempo.

See our Privacy Notice for details as to how we use your personal data and your rights.

Vedi la nostra Informativa sulla privacy per i dettagli su come utilizziamo i tuoi dati personali e i tuoi diritti.